Irrigazione pre-periodi di assenza

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Irrigazione pre-periodi di assenza

Messaggio Da Tocci89 il Gio Mar 09, 2017 12:20 pm

Ciao a tutti, non so se questo argomento è già stato trattato, ma per sicurezza scrivo qui per avere i vostri pareri e consigli.
Ecco la domanda: capita spesso che debba assentarmi da casa durante il weekend (quindi per 2-3 giorni circa) e volevo sapere come fare per non tornare il lunedì e trovare le piante rinsecchite, specialmente adesso che con la primavera cominciano a bere di più. Cosa mi consigliate? Le metto in un angolo all'ombra? Metto il muschio sul substrato? Non so che pesci prendere e/o se mi sto preoccupando eccessivamente.
Ho visto che per periodi più lunghi e per vasi piccoli conviene riempire un sottovaso con sabbia/pomice bagnata e metterci i vasi dentro, ma al momento non sono attrezzato...
Grazie in anticipo a tutti quelli che risponderanno! flower
avatar
Tocci89

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 25.01.17
Località : Udine

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Irrigazione pre-periodi di assenza

Messaggio Da Dav86 il Gio Mar 09, 2017 12:41 pm

Purtroppo l'innaffiatura è la cosa più importante e difficile sia da "insegnare" che già da "imparare" noi stessi.
Il bonsai non va d'accordo con chi si assenta da casa per più giorni, sembra una battuta ma funziona così. Se non hai nessuno che può farsi un giro 5 minuti al giorno, perchè bastano 5 minuti, o ti fai un impianto di irrigazione, o bagni prima di partire e metti le piante completamente in ombra (cosa da fare solo occasionalmente, non sistematicamente) oppure con un sottovaso pieno d'acqua (altra pratica ai limiti perchè con alcune specie si rischia il marciume).
Il sottovaso con materiale umido sinceramente non serve a molto, se c'è il sole asciuga tutto, se metti in ombra tanto vale...può servire se uno ha dei grossi bancali in giardino e come fondo mette del materiale drenante ma non è il tuo caso.

Opta per piante di dimensioni medio-grandi che resistono anche a 24-48 ore senza tra un'innaffiatura e l'altra...

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2158
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Irrigazione pre-periodi di assenza

Messaggio Da Forcellone il Gio Mar 09, 2017 1:36 pm

Come già detto è un sistema valido spostarle tutte le piante in una zona al riparo dal vento e sole, ma non è detto che funzioni per molti giorni e che sia una procedura da fare con una certa regolarità, non è il massimo per le piante ripetere simile trattamento molto spesso e tirarle al secco estremo.
Se serve per allungare un pochino la frequenza rispetto a come va di solito nel periodo in questione dell'anno ok.
Poi ci cono piante più o meno veloci nell'asciugare il terreno per vari motivi.

Solo un impianto a goccia che si sa gestire e programmare di volta in volta secondo il clima ti da una garanzia maggiore.

Si sente in giro, che molti amanti di questo hobby non vanno in vacanza da molti anni per non lasciare le piante in pericolo, se non trovano un valido sostituto che sappia fare il loro lavoro alla perfezione. Crying or Very sad
avatar
Forcellone

Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Irrigazione pre-periodi di assenza

Messaggio Da Tocci89 il Gio Mar 09, 2017 2:15 pm

Grazie ragazzi!
Ad ogni modo non mi sposto mai per più di 2-3 giorni, se non nel periodo estivo e natalizio in cui manco per qualche settimana, ma in quei casi prevedo di lasciare le piante al bonsai club della mia città dove ci saranno sicuramente mani capaci in grado di mantenermeli vivi Wink
Comunque nel caso pratico, dovendo partire domani e rientrando lunedì, se innaffio domani e pongo del muschio sul terriccio dite che non serve a molto? Sarebbe meglio spostarle all'ombra?
avatar
Tocci89

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 25.01.17
Località : Udine

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Irrigazione pre-periodi di assenza

Messaggio Da Dav86 il Gio Mar 09, 2017 3:11 pm

Domani prima di uscire di casa bagni per bene e lunedì le piante le ritroverai normalissime e ribagnerai se necessario, tranquillo, due giorni non fanno nulla ora.
Tre giorni già...iniziano forse ad essere troppi.
Una settimana, non esiste, devi per forza trovare una soluzione appunto come hai detto.

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2158
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Irrigazione pre-periodi di assenza

Messaggio Da Tocci89 il Gio Mar 09, 2017 3:35 pm

Perfetto! Grazie mille!
avatar
Tocci89

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 25.01.17
Località : Udine

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Irrigazione pre-periodi di assenza

Messaggio Da francobet il Mer Mar 15, 2017 10:51 pm

io ho 5 impianti goccia a goccia..

_________________


avatar
francobet

Messaggi : 1320
Data d'iscrizione : 11.01.15
Età : 57
Località : Serramazzoni ( MO )

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Irrigazione pre-periodi di assenza

Messaggio Da Tocci89 il Gio Mar 16, 2017 12:18 am

Ragazzi, vi aggiorno sulla situazione. Appena prima di partire ho irrigato bene le piante e le ho messe in un punto riparato dal sole e dal vento, un angolo in ombra del balcone per intenderci. Devo dire che tutte hanno resistito bene...solo la serissa ha deciso che era troppo per lei e l'ho trovata in condizioni che mi hanno fatto andare in panico. Allego una foto così giudicate voi....


Cosa faccio? E' effettivamente un colpo di secco? Vado di bacinella?
Sono spacciato? No
avatar
Tocci89

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 25.01.17
Località : Udine

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Irrigazione pre-periodi di assenza

Messaggio Da Forcellone il Gio Mar 16, 2017 8:41 am

Non è ancora detto, vedendola dalla foto ho modo di credere che è ancora viva.
Vai di bacinella con l'acqua e lasciala stare per una 10 di minuti circa. Forse si salva.
Anche una leggera doccetta, in questo caso.

Se è ancora viva vedrai le foglie dopo poco riprendersi.

Questa prova ti dovrebbe essere servita per capire i tempi di "innaffiatura" delle tue piante in queste condizioni. Se le lasci più esposte e fa anche più caldo, vento ecc, non fai in tempo.
Ricordati per il futuro.
avatar
Forcellone

Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Irrigazione pre-periodi di assenza

Messaggio Da Tocci89 il Gio Mar 16, 2017 10:19 am

Buongiorno a tutti, ieri sera in preda alla disperazione ho adoperato la bacinella. A leggere la risposta di Forcellone pare che ho fatto bene. Solo che stamattina non ho trovato grossi segni di miglioramento, la maggior parte delle foglie è ancora accartocciata. Mi fa sperare il fatto che al tatto non sembrano secche ma sono ancora morbide (come se fossero lesse, non so se mi spiego).
Un'altra cosa che ho notato stamattina è che le foglie più giovani sono completamente annerite.
avatar
Tocci89

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 25.01.17
Località : Udine

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Irrigazione pre-periodi di assenza

Messaggio Da Dav86 il Gio Mar 16, 2017 1:35 pm

In quel vaso piccolo e con il terriccio così compatto il colpo di secco lo rischiavi anche bagnandola tutti i giorni perchè probabilmente non si riesce più a bagnare bene questa pianta e le radici sono asfissiate.
Io la rinvaserei al più presto pulendo bene la parte sotto al tronco perchè è lì che si forma una panetto compatto e l'acqua non arriva. Non succede una cosa simile per due giorni di assenza se la pianta fosse stata ben idratata prima.

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2158
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Irrigazione pre-periodi di assenza

Messaggio Da Tocci89 il Gio Mar 16, 2017 1:59 pm

ok, quindi mi confermate che è un colpo di secco?
@Dav86 appena torno a casa dal lavoro procedo al rinvaso.
Non voglio perdere questo alberello! Sad
avatar
Tocci89

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 25.01.17
Località : Udine

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Irrigazione pre-periodi di assenza

Messaggio Da Forcellone il Gio Mar 16, 2017 2:50 pm

Sicuramente il terriccio che ha non è dei migliori per le radici e soprattutto per innaffiare bene c'è da fare attenzione.
Quel terriccio con calma va eliminato tutto.
Eri prossimo al rinvaso, io le mie "tropicali" le farò nelle prossime settimane, ora sto facendo le altre.
Mettere le mani sulla pianta senza sapere come è messa..... potrebbe avere i suoi rischi, mettilo in conto.
avatar
Forcellone

Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Irrigazione pre-periodi di assenza

Messaggio Da Tocci89 il Gio Mar 16, 2017 2:52 pm

Lo so Forcellone, infatti questo imprevisto è capitato proprio sul più bello e non ci voleva proprio...magari aspetto un po' di giorni per vedere se le foglie tornano "normali" e si ristabilisce un po' tutta la pianta prima di rinvasare.
Non so, aspetto altre opinioni prima di muovermi.
avatar
Tocci89

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 25.01.17
Località : Udine

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Irrigazione pre-periodi di assenza

Messaggio Da Dav86 il Gio Mar 16, 2017 2:57 pm

Se entro stasera le foglie non sono tornate normali significa che le radici non lavorano e se non la togli da li la pianta morirà, queste tropicali commerciali stanno vive per miracolo nei vivai, sopravvivono...

Puoi sempre rinvasarla senza eliminare radici ma solo controllando e con un bastoncino rimuovendo i grumi di terra vecchia e poi fondamentale usare vaso più grande e pomice a volontà.

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2158
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Irrigazione pre-periodi di assenza

Messaggio Da Forcellone il Gio Mar 16, 2017 3:10 pm

Dav86 ha scritto:Se entro stasera le foglie non sono tornate normali significa che le radici non lavorano

Da come dice nel post precedente, immaginavo già che le radici più importanti e fini siano compromesse. Le foglie si dovevano riaprire bene al massimo dopo qualche ora, è una essenza che segnala al volo la carenza di acqua e viceversa si riprende subito come la inserisci.

Dav86 ha scritto: se non la togli da li la pianta morirà,

A questo punto il danno è iniziato, diciamo forse "parzialmente", per cui si potrebbe anche salvare con un rinvaso visto che poi avrà di sicuro difficoltà se si riprende e resta in quel terriccio.

Dav86 ha scritto:
Puoi sempre rinvasarla senza eliminare radici ma solo controllando e con un bastoncino rimuovendo i grumi di terra vecchia e poi fondamentale usare vaso più grande e pomice a volontà.

E' anche questa una possibilità, è poco invasiva. Avendola per le mani al rinvaso forse si capisce di più.

Non è facile consigliare, si potrebbe anche rinvasare bene e se è il caso anche imbustare nel trasparente Question .

Spesso anche noi più preparati in certi casi più delicati "azzardiamo" se si presenta un nuovo problema e senza essere supportati da nessuno.Embarassed
Qui poi non spaiamo se la pianta ha superato la fase critica.
avatar
Forcellone

Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Irrigazione pre-periodi di assenza

Messaggio Da Tocci89 il Gio Mar 16, 2017 3:13 pm

L'ho tenuta un bel po', diciamo un 15-20 minuti almeno. Quando l'ho tirata fuori sembrava bella inzuppata fino in fondo, ho potuto toccare di sotto attraverso i fori di drenaggio del vaso e sembrava che la terra fosse ben bagnata anche lì.

Vedo come sta stasera, e se riesco la porto al Club bonsai per farmi dare un'occhio dal maestro.
Tengo le dita incrociate e vi faccio sapere!
Grazie mille ragazzi!


Ultima modifica di Tocci89 il Gio Mar 16, 2017 3:16 pm, modificato 2 volte
avatar
Tocci89

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 25.01.17
Località : Udine

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Irrigazione pre-periodi di assenza

Messaggio Da Forcellone il Gio Mar 16, 2017 3:13 pm

Quanto  è stata a mollo?
Il terreno quando l'hai tirata fuori era inzuppato bene?

Non vorrei che sei stato troppo veloce,.... non affoga se stava dentro anche una mezzoretta, se serve si può fare.
avatar
Forcellone

Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Irrigazione pre-periodi di assenza

Messaggio Da Forcellone il Gio Mar 16, 2017 3:17 pm

Finisco, se stasera ci sono molte foglie "normali" la pianta non è compromessa, per cui vedi se rinvasare subito oppure aspettare ancora qualche settimana, ma la devi coltivare bene fino al rinvaso, non devi fare errori. Se è viva, una mano esperta la rinvasa ora o anche tra qualche settimana. Poi dipende dal post rinvaso la riuscita di tutto.


Ultima modifica di Forcellone il Gio Mar 16, 2017 3:20 pm, modificato 1 volta
avatar
Forcellone

Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Irrigazione pre-periodi di assenza

Messaggio Da Tocci89 il Gio Mar 16, 2017 3:19 pm

Ok, speriamo bene!
Grazie mille Neutral
avatar
Tocci89

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 25.01.17
Località : Udine

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Irrigazione pre-periodi di assenza

Messaggio Da Forcellone il Gio Mar 16, 2017 3:21 pm

Aggiorna quando puoi. Wink
avatar
Forcellone

Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Irrigazione pre-periodi di assenza

Messaggio Da Tocci89 il Sab Mar 18, 2017 6:54 pm

Ragazzi vi aggiorno sulla serissa.
Molte foglie si sono ristabilite, ma altre sono rimaste secche.
Ho portato la pianta al club giovedì stesso e il maestro mi ha detto che quasi sicuramente ha preso un colpo di caldo. Mi ha consigliato di continuare a coltivarla normalmente che si ristabilisce da sola. Ho chiesto se urgesse il rinvaso e mi ha detto che non la vede una priorità e soprattutto in queste condizione è meglio non complicare le cose. Mi ha solo detto di rimuovere le parti secche e stare tranquillo. La vegetazione superiore è quella più compromessa (le parti apicali per intenderci) però ci sono già tante altre foglioline arretrate che stanno spuntando. Forse (forse) posso tirare un sospiro di sollievo Wink
avatar
Tocci89

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 25.01.17
Località : Udine

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Irrigazione pre-periodi di assenza

Messaggio Da Dav86 il Sab Mar 18, 2017 7:24 pm

Tocci89 ha scritto:Ragazzi vi aggiorno sulla serissa.
Molte foglie si sono ristabilite, ma altre sono rimaste secche.
Ho portato la pianta al club giovedì stesso e il maestro mi ha detto che quasi sicuramente ha preso un colpo di caldo. Mi ha consigliato di continuare a coltivarla normalmente che si ristabilisce da sola. Ho chiesto se urgesse il rinvaso e mi ha detto che non la vede una priorità e soprattutto in queste condizione è meglio non complicare le cose. Mi ha solo detto di rimuovere le parti secche e stare tranquillo. La vegetazione superiore è quella più compromessa (le parti apicali per intenderci) però ci sono già tante altre foglioline arretrate che stanno spuntando. Forse (forse) posso tirare un sospiro di sollievo Wink

Colpo di SECCO, non di caldo....non è mica la chioma ad aver sofferto, ma le radici che si sono ritrovate a corto d'acqua. Le serisse amano il caldo.
Comunque al di là dei termini se riesci a bagnarla ancora bene aspetta la primavera inoltrata e poi rinvasala però, il substrato si vede ad occhio che è diventato esausto e potrebbe ripresentarsi lo stesso problema.

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2158
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Irrigazione pre-periodi di assenza

Messaggio Da Tocci89 il Sab Mar 18, 2017 7:40 pm

Ok, grazie mille. Vi terrò aggiornati sull'andamento per vedere insieme il momento giusto per il rinvaso.
avatar
Tocci89

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 25.01.17
Località : Udine

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Irrigazione pre-periodi di assenza

Messaggio Da Tiger il Lun Mar 20, 2017 7:21 pm

Se il terreno ti da sempre problemi di assorbimento prendi uno stuzzicadenti e pratica tanti forellini nel terreno fino in profondità con calma stando attento a non danneggiare le radici.
Vedrai che dopo aver forato tutto il terreno la terra tornerà a bagnarsi con + regolarità.

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1617
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Irrigazione pre-periodi di assenza

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum