problema radice pino

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

problema radice pino

Messaggio Da leizer il Sab Feb 25, 2017 6:06 pm

Ciao a tutti.
Qualche anno fa avevo seguito la discussione sul vecchio forum riguardante la semina del pino nero e la "taleizzazione precoce" per eliminare il fittone e avere radici a raggiera da subito. Complici inesperienza ed entusiasmo ho seminato diversi semi di cui il seguente è l'unico sopravvissuto alla taleizzazione.



L'ho fatto crescere nello stesso vaso (scemamente uno alto e non una ciotola) per 2 anni. Quest'anno vorrei rinvasarlo in ciotola finalmente però mi sorge il dubbio: come vedete la taleizzazione non ha sortito l'effetto voluto poiché c'è quella radice che parte precocemente per quanto scavando un po' quelle più inferiori si dipartano abbastanza bene (anche se finché non rinvaso non lo potrò sapere con certezza). Secondo voi potrebbe avere senso cercare una fusione di quella radice con l'altro tratto di tronco scortecciando, avvicinando i cambi e legando il tutto?
(non so se mi sono spiegato bene e scusate la foto ma nonostante i vari tentativi dritta non viene Rolling Eyes )
avatar
leizer

Messaggi : 505
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 29
Località : Udine

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema radice pino

Messaggio Da Stealbybonsai il Sab Feb 25, 2017 6:19 pm

guarda... sinceramente non saprei proprio... quindi passo...
avatar
Stealbybonsai

Messaggi : 750
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 23
Località : prov. Como

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema radice pino

Messaggio Da Dav86 il Sab Feb 25, 2017 6:22 pm

Forse avevi fatto le cose non perfette, perchè le piccole talee verdi di pino sono praticamente immortali in quella fase precoce di vita, magari erano seccate o le avevi lasciate esposte ai venti? Comunque è la via giusta per ottenere buone radici Smile

L'innesto potrebbe avere senso, certo, ma essendo la pianta giovane potresti semplicemente troncarla e via, non parliamo di un esemplare secolare con le vene ormai ben definite o tubolarizzate, non ne risentirebbe minimamente a vedere dalla foto anche se sarebbe meglio una foto della pianta intera.

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2196
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema radice pino

Messaggio Da leizer il Dom Feb 26, 2017 11:26 am

Dav86 ha scritto:Forse avevi fatto le cose non perfette, perchè le piccole talee verdi di pino sono praticamente immortali in quella fase precoce di vita, magari erano seccate o le avevi lasciate esposte ai venti? Comunque è la via giusta per ottenere buone radici Smile

Diciamo che avevo operato in condizioni sfavorevoli, con poca esperienza e "materiali" non idonei... Sono contento che almeno una sia sopravvissuta  Laughing

Dav86 ha scritto:L'innesto potrebbe avere senso, certo, ma essendo la pianta giovane potresti semplicemente troncarla e via, non parliamo di un esemplare secolare con le vene ormai ben definite o tubolarizzate, non ne risentirebbe minimamente a vedere dalla foto anche se sarebbe meglio una foto della pianta intera.



Ecco la foto della pianta intera (l'idea col maestro del club è di farci uno shoin).
A questo punto non so se puntare a un rinvaso a radice nuda o quasi... rischio troppo?
avatar
leizer

Messaggi : 505
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 29
Località : Udine

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema radice pino

Messaggio Da Dav86 il Dom Feb 26, 2017 2:47 pm

Questa pianta è giovane, non risente minimamente di un rinvaso fatto bene ovviamente, puoi tranquillamente togliere il vecchio terriccio totalmente liberando le radici per bene dal terriccio che si intravede, occhio soltanto a non eliminare troppe radici insomma, ma se devi eliminarne UNA, non ci sono problemi.
Se valuti che quella radice è collegata a una massiccia rete di capillari puoi anche lasciarla lì e la eliminerai tra 2-3 anni al prossimo rinvaso.

Il problema non è la "radice nuda" (con pomice akadama ecc sono praticamente sempre rinvasi a radice nuda), il problema è la riduzione esagerata della quantità di radici in un singolo rinvaso, questo può danneggiare e anche uccidere i pini o altre conifere delicatine...magari in periodi sbagliati dell'anno poi...ciao pianta!

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2196
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema radice pino

Messaggio Da leizer il Dom Feb 26, 2017 4:07 pm

Ok... allora tra 7-10 giorni vado di rinvaso!
avatar
leizer

Messaggi : 505
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 29
Località : Udine

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: problema radice pino

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum