Acero tridente - Potature maggiori

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Acero tridente - Potature maggiori

Messaggio Da daniele il Dom Feb 05, 2017 6:46 am

Qual' è il periodo migliore per praticare tagli importanti e/o capitozzature sull'acero tridente?
E per ridurre ingrossamenti eccessivi di callo?
Ho una certa confusione in merito Rolling Eyes
Quali sono le vostre esperienza?

daniele

Messaggi : 463
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 67
Località : SAN DONA' DI PIAVE - VE

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero tridente - Potature maggiori

Messaggio Da Giorgioc il Dom Feb 05, 2017 8:08 am

L'ideale è  in autunno appena cadute le foglie. Adesso di rischia il pianto.
Se lo devi fare adesso è opportuno abbinare il taglio delle radici.
Per limitare il callo ho imparato ad usare l'alluminio adesivo sugli aceri

_________________

Giorgioc

Messaggi : 1219
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 55
Località : Montagnana (PD)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero tridente - Potature maggiori

Messaggio Da Tiger il Dom Feb 05, 2017 8:32 pm

Giorgioc ha ragione, febbraio ( adesso) è già tardi, internamente facilmente, la linfa si sta già muovendo e tra pochissimo vedremo le gemme gonfiarsi. Penso che nella tua zona vada bene a metà o fine ottobre.

_________________

Tiger

Messaggi : 1411
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero tridente - Potature maggiori

Messaggio Da Dav86 il Dom Feb 05, 2017 8:38 pm

Sinceramente, sul TRIDENTE, problemi di linfa io non ne ho mai avuti, ne ho uno che è stato due anni in vaso bonsai ora è in piena terra a far tronco Smile e altri da talea ricavati.
Potature a fine estate quando cadono le foglie ma anche a fine inverno e poi quelle estive, mai perso un ramo.
Idem altre specie di acero che non hanno di questi problemi sono il CAMPESTRE, carroarmato tipo olmo e nemmeno il montano mi ha dato problemi.

Il ben più delicatino PALMATO su questo punto invece, in certi periodi piange molto, idem il NEGUNDO che a pochi interessa però.

_________________

Dav86

Messaggi : 1809
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero tridente - Potature maggiori

Messaggio Da Tiger il Dom Feb 05, 2017 8:51 pm

Io con il campestre a febbraio ho riscontrato perdita di linfa, forse è stato causata da un inverno da me troppo mite, quindi preferisco non rischiare anche con gli altri aceri.

_________________

Tiger

Messaggi : 1411
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero tridente - Potature maggiori

Messaggio Da scarboc il Dom Feb 05, 2017 9:44 pm

Ma di che diametri stiamo parlando Daniele?
Perchè io poto in concomitanza con il rinvaso e non ho mai avuto problemi nè con il tridente nè con il palmato; aspetto però la fine dei geli.

_________________

scarboc

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero tridente - Potature maggiori

Messaggio Da Dav86 il Dom Feb 05, 2017 9:56 pm

Tiger ha scritto:Io con il campestre a febbraio ho riscontrato perdita di linfa, forse è stato causata da un inverno da me troppo mite, quindi preferisco non rischiare anche con gli altri aceri.

Ma da potatura normale di rametti?

_________________

Dav86

Messaggi : 1809
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero tridente - Potature maggiori

Messaggio Da Muschio il Lun Feb 06, 2017 10:20 am

ho due tridenti abbastanza massicci con tronchi da 10-15cm.
l'anno scorso in questo stesso periodo li ho lavorati entrambi con grosse potature, rifinendo vecchi tagli e  lasciando grossi crateri sul tronco..
uno dei due non ha battuto ciglio, l'altro ha pianto fino al risveglio anche se la cosa non ha causato danni.
quest'anno ho potato a fine dicembre(a natale avevano ancora foglie verdi), non in modo cosi' invasivo ma non e' uscita nessuna linfa.

Muschio

Messaggi : 491
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero tridente - Potature maggiori

Messaggio Da Tiger il Lun Feb 06, 2017 12:51 pm

Dav86 ha scritto:
Tiger ha scritto:Io con il campestre a febbraio ho riscontrato perdita di linfa, forse è stato causata da un inverno da me troppo mite, quindi preferisco non rischiare anche con gli altri aceri.

Ma da potatura normale di rametti?
2 cm di diametro, se non ricordo male .

_________________

Tiger

Messaggi : 1411
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero tridente - Potature maggiori

Messaggio Da daniele il Lun Feb 06, 2017 6:36 pm

Grazie a tutti Very Happy
Leggo e sento le indicazioni più disparate Rolling Eyes . Il maestro, ad es. ha detto giusto sabato che bisogna attendere ancora un po' per tagliare un leader altrimenti geme, Giorgio e Tiger mi dicono che siamo già in "zona pianto" Rolling Eyes Rolling Eyes
In concomitanza con il rinvaso anch'io non ho riscontrato problemi; ultimamente ho adottato un approccio "prudente" lasciando un mozzicone quando poto a fine inverno ed eliminandolo con il tronchese concavo verso luglio, mi sembra che guarisca bene e senza callare in modo esagerato.
Anch'io ho comperato il nastro di alluminio adesivo, ma, a volte, non aderisce bene.
E il sistema della striscia di cuoio o gomma rigida fissata attorno al tronco per limitare il callo lo adoperate?
Piccolo OT (cambio pianta): i faggi rispondono con calli piuttosto antiestetici alle grosse potature, voi come vi regolate?

daniele

Messaggi : 463
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 67
Località : SAN DONA' DI PIAVE - VE

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero tridente - Potature maggiori

Messaggio Da Tiger il Lun Feb 06, 2017 7:14 pm

Aggiungo: adesso per i rami un po importanti (come grandezza) se devo operare fuori stagione con il rischio di far piangere la pianta, qualche giorno, tipo una settimana prima di lavorare pratico una legatura con del fil di rame (tipo strozzatura) così la pianta non ha problemi.
No io non uso le strisce eventualmente rilavoro + tardi se viene un po di callo.
Per i faggi non lo so non ne ho mai avuti, quindi passo.

_________________

Tiger

Messaggi : 1411
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero tridente - Potature maggiori

Messaggio Da leizer il Lun Feb 06, 2017 10:47 pm

Io ho fatto potature importanti su un campestre qualche giorno fa e nessun pianto di linfa Wink per ora...
Sui faggi passo anche io

leizer

Messaggi : 439
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 29
Località : Udine

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero tridente - Potature maggiori

Messaggio Da tommaso il Lun Feb 13, 2017 7:30 pm

daniele, non ti allarmare lo so e' il dilemma di chi deve scegliere fra il si e il no
Io sto a Milano e un giorno fa ho tagliato il moncone pieno di linfa per fortuna ferma, ma gia' avevo provato un rametto, la luna calante aiuta ma gia al Club mi avevanodetto che il tridente piange d inverno ed e' pronto al taglio a febbraio, naturale fai un piccolo taglio e poi ti regoli

tommaso

Messaggi : 138
Data d'iscrizione : 14.01.15
Località : milano

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Acero tridente - Potature maggiori

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum