nocciolo contorto, come lo gestisco ora?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

nocciolo contorto, come lo gestisco ora?

Messaggio Da olgiati il Gio Gen 26, 2017 6:10 pm


Buona sera a tutti! dato che è periodo di rinvasare e potare il nocciolo, secondo voi è arrivato il momento di metterlo in vaso bonsai? se lo faccio posso anche potare o rischio di stressare troppo?
grazie mille a tutti in anticipo!

olgiati

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 26.01.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: nocciolo contorto, come lo gestisco ora?

Messaggio Da Stevebonsai il Gio Gen 26, 2017 6:24 pm

ciao
Il nocciolo contorto non è che sia il massimo per farci bonsai... per rinvasare... da dove scrivi? inserisci la località da dove scrivi nel profilo

Io sinceramente da questa foto nemmeno troppo chiara non credo che sia ora di metterlo in vaso bonsai... le radici come sono messe? Non credo siano ottimali vedendo il vaso in cui si trova... piuttosto passerei prima ad una ciotola di coltivazione... il vaso bonsai è l'ultimo passo da fare Smile
avatar
Stevebonsai

Messaggi : 723
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 23
Località : prov. Como

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: nocciolo contorto, come lo gestisco ora?

Messaggio Da Giorgioc il Gio Gen 26, 2017 6:30 pm

Ciao, benvenuto nel forum.
Steve ti ha già detto tutto. Non avere fretta. E' la peggior nemica dei bonsaisti

_________________
avatar
Giorgioc

Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 55
Località : Montagnana (PD)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: nocciolo contorto, come lo gestisco ora?

Messaggio Da olgiati il Gio Gen 26, 2017 8:24 pm

grazie mille per le vostre risposte, io sono di milano, quindi dovrei metterlo in ciotola, ciò una via di mezzo tra il vaso in cui è ora e un vaso bonsai, in modo da far distribuire le radici per il largo e non in profondità?

olgiati

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 26.01.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: nocciolo contorto, come lo gestisco ora?

Messaggio Da Tiger il Gio Gen 26, 2017 8:47 pm

Si, giusto, ma il rinvaso non lo fai adesso ma al prossimo risveglio vegetativo. Poi se vuoi, nel frattempo dai un'occhiata alla sezione del forum denominata " Didattica" dove troverai sicuramente un sacco di info e preziosi consigli sul rinvaso, così quando sarà il momento saprai già cosa dovrai fare.
Questo è il link:
http://bonsai-italia.forumattivo.it/f2-rinvasi-e-terricci

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1617
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: nocciolo contorto, come lo gestisco ora?

Messaggio Da olgiati il Gio Gen 26, 2017 9:48 pm

grazie tiger, do subito un occhiata, quindi rinvaso praticamente in primavera quando inizia a dare segni di vita con nuovi germogli

olgiati

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 26.01.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: nocciolo contorto, come lo gestisco ora?

Messaggio Da boba74 il Ven Gen 27, 2017 9:12 am

Concordo, visto il clima di Milano secondo me c'è ancora almeno un mesetto prima di iniziare a rinvasare.... specie quest'anno che in pianura è un mese che siamo al gelo...

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.

avatar
boba74

Messaggi : 436
Data d'iscrizione : 09.01.15
Località : Ferrara

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: nocciolo contorto, come lo gestisco ora?

Messaggio Da olgiati il Sab Gen 28, 2017 10:35 am


Allora aspetterò un mesetto, giusto che le temperature non scendano mai troppo, per quanto riguarda il substrato quale metto? Lapillo sotto per drenare, e sopra mi hanno consigliato un terriccio ricco di humus, cioé?

olgiati

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 26.01.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: nocciolo contorto, come lo gestisco ora?

Messaggio Da Dav86 il Sab Gen 28, 2017 10:52 am

olgiati ha scritto:
Allora aspetterò un mesetto, giusto che le temperature non scendano mai troppo, per quanto riguarda il substrato quale metto? Lapillo sotto per drenare, e sopra mi hanno consigliato un terriccio ricco di humus, cioé?

Procurati la POMICE e ti togli ogni problema, il lapillo non è male in percentuale ma non al 100%, idem il terriccio organico, non più di un 15-20% sul totale se lo usi (non è indispensabile anzi).

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2157
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: nocciolo contorto, come lo gestisco ora?

Messaggio Da olgiati il Sab Gen 28, 2017 12:13 pm

Quindi faccio fondo di pomice, e poi uno un terriccio universale misto a un po di lapillo e di pomice?

olgiati

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 26.01.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: nocciolo contorto, come lo gestisco ora?

Messaggio Da Giorgioc il Sab Gen 28, 2017 12:36 pm

Sì benissimo

_________________
avatar
Giorgioc

Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 55
Località : Montagnana (PD)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: nocciolo contorto, come lo gestisco ora?

Messaggio Da Stevebonsai il Sab Gen 28, 2017 12:36 pm

ho alcuni piccoli noccioli in coltivazione... ma non sono quelli contorti... e li coltivo in un mix di pomice e terriccio 80 20 Smile
avatar
Stevebonsai

Messaggi : 723
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 23
Località : prov. Como

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: nocciolo contorto, come lo gestisco ora?

Messaggio Da Dav86 il Sab Gen 28, 2017 1:49 pm

olgiati ha scritto:Quindi faccio fondo di pomice, e poi uno un terriccio universale misto a un po di lapillo e di pomice?

...lapillo e pomice misti a un po' di terriccio universale, giriamo la faccenda che è meglio eheh

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2157
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: nocciolo contorto, come lo gestisco ora?

Messaggio Da Tiger il Sab Gen 28, 2017 3:05 pm

Il terriccio, meno ne usi meglio è! Puoi fare a meno di comprare anche il lapillo, e usi la pomice più grossa per il drenaggio è quella un po' più fine da mischiare al 10% di terriccio (20% nelle zone secche)

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1617
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: nocciolo contorto, come lo gestisco ora?

Messaggio Da olgiati il Sab Gen 28, 2017 3:19 pm

perfetto quindi deve essere il più drenante e arieggiato possibile!

olgiati

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 26.01.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: nocciolo contorto, come lo gestisco ora?

Messaggio Da R3m3mb3r il Sab Gen 28, 2017 6:57 pm

Io metto tutto in piena pomice ( a parte le piante "finite" per quelle in base all'essenza uso varie miscele ) vantaggi della pomice 100% costa poco, puoi abbondare con la concimazione tanto quello che non assorbe la pianta se ne va, terreno molto arieggiato quindi le radici cresceranno molto velocemente e non avrai mai problemi di marciumi radicali... passiamo agli svantaggi si asciuga io in estate bagno anche 6 volte al giorno, e boh è l'unico svantaggio che ci trovo io.
Saluti
A.F.
avatar
R3m3mb3r

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 25.01.17
Età : 21
Località : Brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: nocciolo contorto, come lo gestisco ora?

Messaggio Da Forcellone il Sab Gen 28, 2017 9:33 pm

Dici che bagni 6 volte al giorno in estate.... ed è l'unico problema?..Non Urca, per me sarebbe un problemone.... sai che percentuale alta di perdite..
Il concime a palate.. Se usi prodotti specifici ed hai molte piante è una spesa..... anche altri prodotti a fiumi....
Se ti trovi bene ok.
avatar
Forcellone

Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: nocciolo contorto, come lo gestisco ora?

Messaggio Da Dav86 il Sab Gen 28, 2017 9:53 pm

R3m3mb3r ha scritto:Io metto tutto in piena pomice ( a parte le piante "finite" per quelle in base all'essenza uso varie miscele ) vantaggi della pomice 100% costa poco, puoi abbondare con la concimazione tanto quello che non assorbe la pianta se ne va, terreno molto arieggiato quindi le radici cresceranno molto velocemente e non avrai mai problemi di marciumi radicali... passiamo agli svantaggi si asciuga io in estate bagno anche 6 volte al giorno, e boh è l'unico svantaggio che ci trovo io.
Saluti
A.F.

Attenzione a fidarsi troppo della pomice però...in certi climi caldo-umidi potrebbe non essere il miglior substrato da usare puro, ha meno scambio cationico di Akadama e Kiryu (rispettivamente argille e zeoliti) e drena ovviamente bene ma trattiene più acqua all'interno dei micropori, soprattutto quando ci sono le settimane piovose di mezza stagione.

Resta il fatto che usando questi substrati granulosi è praticamente impossibile fare danni alle piante con le giuste accortezze ma è giusto informarsi bene sui pro e contro e valutare in base al proprio clima la scelta migliore.

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2157
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: nocciolo contorto, come lo gestisco ora?

Messaggio Da R3m3mb3r il Sab Gen 28, 2017 11:07 pm

Forcellone ha scritto:Dici che bagni 6 volte al giorno in estate.... ed è l'unico problema?..Non Urca, per me sarebbe un problemone.... sai che percentuale alta di perdite..
Il concime a palate.. Se usi prodotti specifici ed hai molte piante è una spesa..... anche altri prodotti a fiumi....
Se ti trovi bene ok.
Bagnare 6 volte al giorno non è un problema anche perché capita di rado, comunque mi affido all'irrigazione automatica per la maggior parte delle volte, lavorando non ho sempre il tempo anche se almeno una volta al giorno le bagno personalmente per vedere lo stato, concime a palate su quello non hai torto ma di certo non vado a dare un biogold ad un pre-bonsai i concimi che uso per le piante in accrescimento vanno da 0.98 fino a massimo 2 € kg quindi non è poi cosi tanta la spesa Wink almeno secondo me.
Ripeto che io parlo di pre-bonsai o piante in accrescimento.
Detto ciò io ho detto la mia non vorrei che il mio modo di scrivere risultasse un po gradasso io parlo solo per esperienza per quel poca o tanta che sia seguo le mie piante da 2/3 anni e non hanno mai avuto problemi ( ovvio all'inizio qualche morto c'è scappato ).
Saluti
A.F.
avatar
R3m3mb3r

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 25.01.17
Età : 21
Località : Brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: nocciolo contorto, come lo gestisco ora?

Messaggio Da Forcellone il Lun Gen 30, 2017 11:39 am

Nessun problema, ci si confronta sulla coltivazione.
In 50 utenti del forum è già difficile trovare due persone che seguono la stessa strada nel bonsai.

E' la prima volta che mi capita di leggere (6 volte al giorno annaffio)... al massimo ho letto di persone che danno acqua un paio di volte e già mi trovo perplesso, tu addirittura su certe piante in certi periodi dell'anno "penso in estate" vai con 6 volte....... è la prima volta che leggo una cosa simile "mi ripeto".

Se va bene a te OK.
Io non riuscirei mai e trovo più idoneo giocare con il terriccio e una esposizione adeguata per avere una coltivazione ottimale e meno faticosa per me. Devo anche dire che il mio clima non aiuta, ma ci riesco.

Comunque buono a sapersi..
.. grazie per il chiarimento, pensavo che avevi scritto male (6).
avatar
Forcellone

Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: nocciolo contorto, come lo gestisco ora?

Messaggio Da R3m3mb3r il Lun Gen 30, 2017 8:30 pm

Forcellone ha scritto:Nessun problema, ci si confronta sulla coltivazione.
In 50 utenti del forum è già difficile trovare due persone che seguono la stessa strada nel bonsai.

E' la prima volta che mi capita di leggere (6 volte al giorno annaffio)... al massimo ho letto di persone che danno acqua un paio di volte e già mi trovo perplesso, tu addirittura su certe piante in certi periodi dell'anno "penso in estate" vai con 6 volte.......  è la prima volta che leggo una cosa simile "mi ripeto".

Se va bene a te OK.
Io non riuscirei mai e trovo più idoneo giocare con il terriccio e una esposizione adeguata per avere una coltivazione ottimale e meno faticosa per me. Devo anche dire che il mio clima non aiuta, ma ci riesco.

Comunque buono a sapersi..
.. grazie per il chiarimento, pensavo che avevi scritto male (6).

haha no non ho scritto male se fa caldo la pomice si asciuga e soprattutto sugli aceri si vede subito è capitato quest'estate per quasi una settimana poi di solito bagno dalle 2 alle 4 volte in base alle temperature Wink
avatar
R3m3mb3r

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 25.01.17
Età : 21
Località : Brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: nocciolo contorto, come lo gestisco ora?

Messaggio Da olgiati il Sab Mar 04, 2017 9:39 pm

rinvaserò domani in ciotola 40cm Smile seguendo i vostri consigli farò, 85% pomice ( di che grandezza? mezzo centimetro? più piccola tipo ghiaietta? ) e 15% terriccio organico.

olgiati

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 26.01.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: nocciolo contorto, come lo gestisco ora?

Messaggio Da Dav86 il Sab Mar 04, 2017 11:04 pm

Hai la pomice nel sacco da 50 litri? Non usare la fine ma tieniti sui 5-7 mm, la media, ben lavata e setacciata dalla polvere.
Ovviamente non buttare la "ghiaietta", la usi per piante in vasetti piccoli o piante mature in futuro nei vasi bonsai. Della pomice si butta solo la polvere sotto l'1-2 mm più o meno che crea un fango.

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2157
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: nocciolo contorto, come lo gestisco ora?

Messaggio Da olgiati il Mar Mar 07, 2017 6:21 pm

Ho cercato in questi giorni la pomice ma in ogni garden center della zona non lho trovata, posso sostituirla con il lapillo 3/7mm che ho gia? O con cosa posso sostituire la pomice 3/7mm?

olgiati

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 26.01.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: nocciolo contorto, come lo gestisco ora?

Messaggio Da Forcellone il Mer Mar 08, 2017 11:54 am

Aggiorna il profilo, di dove sei, vediamo se nel forum ci sono persone che conoscono qualche rivenditore nella tua zona.

I due materiali non sono uguali.
Io non lo trovo "comodo" il lapillo, ma ci sono persone che lo usano con soddisfazione.
Io non lo consiglio come materiale alternativo alla pomice, anzi ne farei anche a meno, ora ne ho in alcuni vasi perché lo riciclo. Very Happy
avatar
Forcellone

Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: nocciolo contorto, come lo gestisco ora?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum