Piante e sperimentazioni "senza valore" (per ora....) e anche... sbagliate o avventate

Pagina 6 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Piante e sperimentazioni "senza valore" (per ora....) e anche... sbagliate o avventate

Messaggio Da saro87 il Gio Mar 23, 2017 10:50 am

Che soddisfazione vedere così tanti germogli dovuti alla semina Smile non regalarne troppi eh. Non ho esperienza con questa essenza, ma di solito una selezione naturale c'è sempre, se non adesso ma tra qualche mese sicuro.almeno a me é capitato in passato con dei cipressi nati da seme, ne ho regalati molti subito...alla fine tutti li hanno un giardino e a me ne é sopravvissuto solo uno XD

saro87

Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 03.11.16
Località : Palermo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piante e sperimentazioni "senza valore" (per ora....) e anche... sbagliate o avventate

Messaggio Da richiurci il Gio Mar 23, 2017 10:55 am

eh ma considera che ho un altro vaso nelle stesse condizioni! Hai voglia a regalarne!

Il problema è estrarli senza danneggiare troppo i vicini, per questo opero su piccole zone staccate.

Avevo seminato anche la Lagerstroemia ma almeno ad oggi niente o quasi, 2-3 germogli che però potrebbero essere anche altro, erba o infestanti.
avatar
richiurci

Messaggi : 982
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piante e sperimentazioni "senza valore" (per ora....) e anche... sbagliate o avventate

Messaggio Da saro87 il Gio Mar 23, 2017 11:47 am

Effettivamente potresti farti un boschetto Very Happy per quanto riguarda la Lagerstroemia magari ancora devono germogliare, oppure i semi erano sterili

saro87

Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 03.11.16
Località : Palermo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piante e sperimentazioni "senza valore" (per ora....) e anche... sbagliate o avventate

Messaggio Da daniele il Sab Mar 25, 2017 7:45 pm

Richiurci ha scritto:potrei anche farci una insalatina delicata  

Si Forcellone ieri ho cominciato a spostarne un po', alcuni singolarmente estraendoli con l'aiuto del bastoncino, altri a gruppetti con un pò di terra.

Poi ne darò ad amici, alcuni in ufficio..e infine tra qualche settimana comincerò a selezionare i più interessanti, perchè così vicini mi danno l'idea che si ostacolerebbero a vicenda crescendo "allungati".

Era capitato anche a me quando li avevo seminati, io però li avevo diradati manualmente già nella seminiera.
Bisogna essere realisti: ripicchettarli tutti non è il caso, tientene una ventina nel vasetto e ripicchettali quando ne hanno bisogno.
avatar
daniele

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 68
Località : SAN DONA' DI PIAVE - VE

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piante e sperimentazioni "senza valore" (per ora....) e anche... sbagliate o avventate

Messaggio Da richiurci il Sab Mar 25, 2017 7:48 pm

Si sto procedendo in quel modo, ne estraggo un ciuffetto tutti insieme e li trapianto senza troppi complimenti, poi tra amici e colleghi qualcuno ne regalerò.

Nel frattempo anche qualche Lagerstroemia sta spuntando Wink
avatar
richiurci

Messaggi : 982
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piante e sperimentazioni "senza valore" (per ora....) e anche... sbagliate o avventate

Messaggio Da richiurci il Sab Mar 25, 2017 7:53 pm

E il piccolo cedro non ha risentito per ora della margottatura, anzi...mai visti tanti getti


avatar
richiurci

Messaggi : 982
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piante e sperimentazioni "senza valore" (per ora....) e anche... sbagliate o avventate

Messaggio Da saro87 il Sab Mar 25, 2017 8:05 pm

Speriamo che continui così Smile quali sono i tempi per una margotta su cedro?

saro87

Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 03.11.16
Località : Palermo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piante e sperimentazioni "senza valore" (per ora....) e anche... sbagliate o avventate

Messaggio Da Forcellone il Sab Mar 25, 2017 8:44 pm

Ora non ricordo per questa essenza.
Ma di solito si va da 3 al massimo 6 dipende tante cose oltre l'essenza.
Il problema più grosso è capire quando separare. Male che va si fa la prossima primavera senza problemi se si può seguire la margotta è in caso simili si può fare.
Se vegeta bene e tanto è facile che radica nei tempi classici.
avatar
Forcellone

Messaggi : 1851
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piante e sperimentazioni "senza valore" (per ora....) e anche... sbagliate o avventate

Messaggio Da richiurci il Sab Mar 25, 2017 9:01 pm

essendo conifera non tende ad avere tempi particolarmente lunghi?
avatar
richiurci

Messaggi : 982
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piante e sperimentazioni "senza valore" (per ora....) e anche... sbagliate o avventate

Messaggio Da daniele il Sab Mar 25, 2017 10:11 pm

Devo averne fatta una il secolo scorso Very Happy
Ci vuole il suo tempo, non aver fretta di staccarla, aspetta l-anno prossimo se non vedi prima abbondanti radici attraverso il vaso. Smile
avatar
daniele

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 68
Località : SAN DONA' DI PIAVE - VE

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piante e sperimentazioni "senza valore" (per ora....) e anche... sbagliate o avventate

Messaggio Da Forcellone il Dom Mar 26, 2017 6:30 am

Le conifere in generale sono l'ente ed alcune è veramente difficile, non è consigliato margottare.
Se non ci sono radici idonee non si separa.
Per cui potrebbe volerci anche un anno.
In questi casi si può seguire la pianta, soprattutto in estate. Se era in giardino o altrove è più complicato dare l'acqua ecc.
avatar
Forcellone

Messaggi : 1851
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piante e sperimentazioni "senza valore" (per ora....) e anche... sbagliate o avventate

Messaggio Da richiurci il Dom Mar 26, 2017 8:41 am

si, anche per questo mi piacciono le mie "techno-caramelle" fatte coi contenitori da mozzarelle, sono trasparenti e essendo rigidi danno stabilità al tutto.

E ho fatto dei fori sul coperchio in modo da poter innaffiare dall'alto se dovessi vedere che l'interno non è più umido.
avatar
richiurci

Messaggi : 982
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piante e sperimentazioni "senza valore" (per ora....) e anche... sbagliate o avventate

Messaggio Da Forcellone il Lun Mar 27, 2017 11:09 am

Il vaso trasparente non è indicato, copri il vaso con qualcosa di comodo e pratico, e ogni tanto levi per verificare se hai radici.
avatar
Forcellone

Messaggi : 1851
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piante e sperimentazioni "senza valore" (per ora....) e anche... sbagliate o avventate

Messaggio Da richiurci il Lun Mar 27, 2017 11:55 am

Si metterò una striscia di plastica nera, per ora le radici sono ben lontane...

Se dovrà resistere un anno forse devo anche chiudere in maniera più sicura con una fascetta, per ora solo nastro adesivo (anche se il coperchio con bordo a incastro rende tutto molto solido)
avatar
richiurci

Messaggi : 982
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piante e sperimentazioni "senza valore" (per ora....) e anche... sbagliate o avventate

Messaggio Da richiurci il Dom Apr 02, 2017 1:03 pm

Aggiornamento senza foto....

Buone notizie: la lagerstroemia che aveva subito i miei maltrattamenti sembra stia benone, ha getti da tutti i rami e ho fatto una leggerisima pinzatura di quelli più alti o interni.
E sono anche spuntate le prime piccoline da seme!

Anche quasi tutte le altre piante stanno benone, anche se un po' strette sulla mensola...

Ora le cattive notizie
La margotta di calamondino era andata in crisi, dimostrando che il portainnesto è fondamentale. L'ho eliminata perchè era ormai spoglia, anche se l'apparato radicale quando l'ho buttata sembrava in buono stato e ben sviluppato.

Anche l'ulivo ha iniziato a perdere un ramo alla volta...o per lo meno seccano tutte le foglie. Sempre dallo stesso lato, il che mi fa pensare a qualche malattia.
Ormai quasi metà chioma è andata, dall'altro lato invece rami in crescita e pure qualche infiorescenza.
Magari qualche Xilella è emigrata Evil or Very Mad
avatar
richiurci

Messaggi : 982
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piante e sperimentazioni "senza valore" (per ora....) e anche... sbagliate o avventate

Messaggio Da richiurci il Gio Mag 25, 2017 11:52 pm

Aggiornamento in vista dell'estate!

Diverse querce non si sono risvegliate, forse il trauma radicale dei rinvasi. Ma ne restano comunque parecchie e stanno emettendo anche getti nuovi e bassi.

Ma la foto è per l'ulivo: sembra che il problema sia rientrato, non ho fatto niente solo incrociato le dita ed eccolo con qualche fiore, qualche oliva in crescita (magari ne lascio qualcuna per vedre se le porta a maturazione) e soprattutto i nuovi getti bassi che mi saranno molto utili


Ed ecco uno dei due ciliegi, il più cresciuto; con ripetute pinzature degli apici ha finalmente emesso anche lui rami bassi, li lascerò come rami di sacrificio per ingrossare (spero) la base


e invece tra liquidambar ancora poppanti una lucertola aspettava rilassata la muta, finchè sono arrivato io a disturbarla


avatar
richiurci

Messaggi : 982
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piante e sperimentazioni "senza valore" (per ora....) e anche... sbagliate o avventate

Messaggio Da Forcellone il Ven Mag 26, 2017 11:48 am

Un dragone di Komodo, sta li al sole e fa la guardia. Wink

Vedo che in generale va bene? Fermo con le mani. Twisted Evil

Stai concimando?
avatar
Forcellone

Messaggi : 1851
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piante e sperimentazioni "senza valore" (per ora....) e anche... sbagliate o avventate

Messaggio Da richiurci il Ven Mag 26, 2017 12:07 pm

certo forcellone...fermissimo o quasi!

Beh almeno pinzature, cimature o come si chiamano me le permetterete, alcune delle piantine da seme si allungano veramente tanto e eliminando le ultime foglioline degli apici mi sembra che quasi tutte stiano rispondendo bene.
Solo querce e cedri non le tocco in assoluto perchè mi sembrano già di loro più tranquille. Gli abeti li avevo potati tempo fa e ora lascio crescere.

Concime: devo confessare ho dovuto eliminare l'organico (dopo averlo finito) perchè la mogliettina inesorabilmente lo sentiva. In effetti avendo tutto su una mensola era poco accettabile.

Ora uso un misto chimico/organico, concime Compo per conifere e per fragole con guano. Leggendo le etichette ho scoperto che alla fine la base è la stessa ma il primo è sbilanciato per l'estate e il secondo per l'autunno.
Provo così e poi vediamo, quello per conifere lo uso dall'inizio.

Sulle dosi..all'inizio con conti non facili ero arrivato a dare una punta di cucchiaino al mese nei vasi piccoli, mezzo nei più grandi. Ora sto provando ad aumentare un po', e per alcune piante in sovrannumero faccio doppia concimatura (quindicinale, stesse dosi) per vedere come si comportano.

La fase degli eccessi è finita, un po' per i rimproveri (e per alcuni fallimenti) e un po' perchè ora ho abbastanza piante da soddisfare la voglia di fare senza dovermi sfogare solo su poche malcapitate Wink
avatar
richiurci

Messaggi : 982
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piante e sperimentazioni "senza valore" (per ora....) e anche... sbagliate o avventate

Messaggio Da Forcellone il Ven Mag 26, 2017 1:37 pm

Benissimo.

Per il concime.
Oltre il titolo NPK, che hai verificato tu, sono prodotti completi di "microelementi"?
Ricorda che nel dubbio è sempre meglio non eccedere.
Se con alcune piante noti foglie strane o piante in blocco potresti aver esagerato con il dosaggio, fermati. Wink

L'organico è stato bocciato? Very Happy Very Happy
Capisco, immagino in certi casi non è proprio il massimo.
Per la tua signora, OK non so come risolverti il problema, è dura.
Se è per i vicini invece ho una soluzione, digli che è il prodotto migliore in assoluto e fallo usare anche a loro, vedrai che non avranno più fastidi.

Con più piante da seguire per forza di cose si finisce a non toccare sempre la stessa stressandola. E' una buona soluzione ampliare la collezione.

Alla prossima. Wink
avatar
Forcellone

Messaggi : 1851
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piante e sperimentazioni "senza valore" (per ora....) e anche... sbagliate o avventate

Messaggio Da richiurci il Ven Mag 26, 2017 1:54 pm

no gli unici blocchi, o meglio decessi, sono dovuti al rinvaso con sfittonamento...

Non ho ancora fatto il punto, magari erano querce già sofferenti, ma sto parlando di piantine di un anno quindi una certa moria me l'aspettavo.

No è solo la moglie, ma in effetti 30-40 vasi vicini si sentivano. E poi..solo un dubbio ma forse i corvi attirati dall'odore del concime venivano a rivoltarmi i vasi....
avatar
richiurci

Messaggi : 982
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piante e sperimentazioni "senza valore" (per ora....) e anche... sbagliate o avventate

Messaggio Da richiurci il Gio Giu 15, 2017 11:00 pm

Aggiornamento. Comincio a contare le vittime...

Faccio un resoconto generale senza foto, più che altro per cronaca e memorizzare.

Le QUERCE sono risultate delicate allo sfittonamento parziale, magari ho danneggiato troppi capillari durante l'estrazione dal vaso. Una discreta moria, anche se ne erano morte anche l'anno scorso. Sulle sopravvissute (comunque diverse) andrò MOLTO cauto ai prossimi rinvasi.

CEDRI: la margotta, dopo un periodo di crescita eccezionale, sembra sia seccata. Forse avrei dovuto limitare la crescita con pinzature, non ha retto la chioma troppo cresciuta? Gli altri benino, sembra che quello a nord se la passi meglio, forse reggono male il gran caldo a sud.

Lagerstroemia: mi ha perdonato le sevizie! In questi giorni sta emettendo nuovi getti dopo una pausa, e sembra che alcuni siano rami fioriferi (si chiamano così?)!!
Quelle da seme invece crescono lentamente ma stanno bene

Liquidambar: sembrano le più robuste, pochissimi decessi e solo tra quelle spostate brutalmente per sovrannumero

Piante da frutto (ciliegio, albicocco ecc) un ciliegio viene su bene, con rami bassi sta già facendo un po' di conicità! Gli albicocchi mi sembrano meno rigogliosi, anche se le foglie più piccole sarebbero più adatte

ABETI BIANCHI: oltre a due piccoli defunti, anche il "MAJOR" sembra in sofferenza, ha lasciato andare molti rami primari di quelli potati tempo fa, e ha molti aghi ingialliti in punta.

CALAMONDINO: la margotta alta che avevo fatto per eliminare il tronco diritto sta radicando...aggiornerò

Ficus: ne parlerò nel suo 3d...sigh sigh
avatar
richiurci

Messaggi : 982
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piante e sperimentazioni "senza valore" (per ora....) e anche... sbagliate o avventate

Messaggio Da richiurci il Dom Lug 09, 2017 7:19 pm

Ed ecco dopo un mese la mia lagerstroemia in piena fioritura

avatar
richiurci

Messaggi : 982
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piante e sperimentazioni "senza valore" (per ora....) e anche... sbagliate o avventate

Messaggio Da Forcellone il Lun Lug 10, 2017 8:24 am

richiurci ha scritto:
Le QUERCE sono risultate delicate allo sfittonamento parziale, magari ho danneggiato troppi capillari durante l'estrazione dal vaso. Una discreta moria, anche se ne erano morte anche l'anno scorso.
Sulle sopravvissute (comunque diverse) andrò MOLTO cauto ai prossimi rinvasi.

Da come scrivi vedo che non hai capito perché hai perso delle piante, elenchi diverse cause, ma perdi di vista la principale. E' normale se lavori in questo modo.

richiurci ha scritto:
CEDRI: la margotta, dopo un periodo di crescita eccezionale, sembra sia seccata. Forse avrei dovuto limitare la crescita con pinzature, non ha retto la chioma troppo cresciuta? Gli altri benino, sembra che quello a nord se la passi meglio, forse reggono male il gran caldo a sud.

Idem come sopra.

richiurci ha scritto:
ABETI BIANCHI: oltre a due piccoli defunti, anche il "MAJOR" sembra in sofferenza, ha lasciato andare molti rami primari di quelli potati tempo fa, e ha molti aghi ingialliti in punta.
Era molto facile prevederlo.
Non è facile da coltivare in certe condizioni, se poi ci mettiamo anche prove "strampalate"...  è normale.

Tutti i lavori che facciamo sulle piante se sono fatti al momento giuste e nel modo corretto possono dare buoni risultati.
Basta un errore e il risultato sarà negativo.
Alcuni parlano di fare esperienza..... ma se si impara dagli errori Ok, se si continua a andare a tastoni .... non serve a nulla.

Vedo che hai dei risultati positivi, OK, la tua strada "bonsai" continua, impariamo a stare più clami e vedremo risultati .... cheers
avatar
Forcellone

Messaggi : 1851
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piante e sperimentazioni "senza valore" (per ora....) e anche... sbagliate o avventate

Messaggio Da richiurci il Lun Lug 10, 2017 1:56 pm

Beh diciamo che come in medicina alcuni risultati sono su base statistica...

Comunque molte perdite sono avvenute su piante con le quali sono andato cauto ed ho anche seguito i consigli, anzi a volte ho fatto meno...per lo sfittonamento per esempio mi avevate fatto osservare che potevo andare più deciso.

Sto cercando di capirne le cause ma il dubbio è che si tratti di morti "statisticamente" inevitabili, si tratta di piante da seme o molto giovani.
Perchè ti assicuro che, per esempio per le querce, ne ho altre che stanno bene e sono state coltivate esattamente allo stesso modo: stesso terriccio, stessa esposizione, stesse operazioni.

Mi viene in mente il 3d di altro utente che chiede come salvare la sua di quercia. E anche lui ha rinvasato.
E allora viene il dubbio che siano essenze che sopportano bene rinvasi e perfino sfittonamenti da giovanissime, non se hanno 1-2 anni o più.

Calmissimo sono comunque, ho abbastanza materiale per soddisfare, anche con semplicissime operazioni di manutenzione ordinaria, la "voglia di fare".

Dovrò chiedere consigli sulle Lagerstroemia, non so se aprire un 3d specifico o continuare su questo...ho paura che aprire un 3d dedicato mi porti iella Very Happy
avatar
richiurci

Messaggi : 982
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piante e sperimentazioni "senza valore" (per ora....) e anche... sbagliate o avventate

Messaggio Da saro87 il Lun Lug 10, 2017 2:06 pm

Mi sento di spezzare una lancia a favore di richiurci. Effettivamente con piante nate da seme le perdite ci possono stare nei primi anni di vita. Non è detto che tutte siano nate vigorose, a prescindere dagli interventi che si fanno. ad esempio, a me sono nate 5 piante da semi di pero. Tre sono state sfittonate e due lasciate indisturbate. Le due su cui non ho fatto interventi sono morte. Le altre stanno bene. E di queste tre una sta arrivando al metro di altezza mentre le altre sono alte circa la metà. Stessa dimensione del vaso, stesso terriccio e stessa coltivazione.

saro87

Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 03.11.16
Località : Palermo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piante e sperimentazioni "senza valore" (per ora....) e anche... sbagliate o avventate

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum