Olmo capitozzato

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Olmo capitozzato

Messaggio Da Montani Angelo il Mar Mag 10, 2016 8:15 am

Buon giorno,
avrei da porre un quesito:
nel mese di febbraio ho capitozzato un olmo,
ad oggi non c'è nessuna cacciata, il tronco è verde
ma stranamente nessuna gemma.
forse ho tagliato troppo corto circa 4/5 cm.
c'è qualcosa che posso fare per favorire le cacciate?
grazie

Montani Angelo

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 22.04.15
Località : Cisterna di Latina

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Olmo capitozzato

Messaggio Da nicola76(decimo) il Mar Mag 10, 2016 9:53 am

Ciao cosa strana che non abbia ributtato da febbraio essendo verde...apparato radicale ok?dove lo tieni?esposizione?

nicola76(decimo)

Messaggi : 427
Data d'iscrizione : 24.06.15
Età : 42
Località : Venezia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Olmo capitozzato

Messaggio Da Forcellone il Mar Mag 10, 2016 10:01 am

Non spiamo come lo coltivi ..
.. posta anche una foto.

Effettivamente sono troppi mesi.
avatar
Forcellone

Messaggi : 2137
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Olmo capitozzato

Messaggio Da Montani Angelo il Mar Mag 10, 2016 10:10 am

nicola76(decimo) ha scritto:Ciao cosa strana che non abbia ributtato da febbraio essendo verde...apparato radicale ok?dove lo tieni?esposizione?

E' pieno di radici,  tanto più che sta gemmando nelle vicinanze (non polloni) è esposto in pieno sole tutto il giorno
non riesco a capire, mai successa una cosa simile.
il substrato è composto quasi totalmente da pomice con una piccola dose di t.u. sempre con la giusta umidità
non so se potrebbe essere utile imbostare
ciao

Montani Angelo

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 22.04.15
Località : Cisterna di Latina

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Olmo capitozzato

Messaggio Da nicola76(decimo) il Mar Mag 10, 2016 10:30 am

Se puoi metti una foto...anche se in pieno sole tutto il giorno da febbraio. ...il fusto tutto verde...mi incuriosisce!

nicola76(decimo)

Messaggi : 427
Data d'iscrizione : 24.06.15
Età : 42
Località : Venezia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Olmo capitozzato

Messaggio Da scarboc il Mar Mag 10, 2016 11:07 am

Si io imbusterei.

_________________
avatar
scarboc

Messaggi : 1575
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Olmo capitozzato

Messaggio Da Montani Angelo il Mar Mag 10, 2016 11:25 am

nicola76(decimo) ha scritto:Se puoi metti una foto...anche se in pieno sole tutto il giorno da febbraio. ...il fusto tutto verde...mi incuriosisce!

ho una macchina fotografica del 700, ed un cellulare che telefona a mala pena,
magari bagnandolo si dovrebbe vedere. Domani vedo di fare una foto anche se posso garantire che il tronco è verde
ciao

Montani Angelo

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 22.04.15
Località : Cisterna di Latina

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Olmo capitozzato

Messaggio Da nicola76(decimo) il Mar Mag 10, 2016 12:59 pm

Avevi protetto il taglio con mastice o altro?...in ogni caso dovresti vedere o intravedere il callo in testa... l'olmo per natura ricaccia in corona facilmente e anche a riportare materiale per chiudere non ci mette poi molto ....anzi è incontenibile se invece dovesse essere liscio come appena  segato .... Suspect delle 2...

nicola76(decimo)

Messaggi : 427
Data d'iscrizione : 24.06.15
Età : 42
Località : Venezia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Olmo capitozzato

Messaggio Da Montani Angelo il Mar Mag 10, 2016 1:28 pm

nicola76(decimo) ha scritto:Avevi protetto il taglio con mastice o altro?...in ogni caso dovresti vedere o intravedere il callo in testa... l'olmo per natura ricaccia in corona facilmente e anche a riportare materiale per chiudere non ci mette poi molto ....anzi è incontenibile se invece dovesse essere liscio come appena  segato .... Suspect delle 2...

ho messo la stagnola adesiva 4/5 volte, ogni volta che si staccava la rimettevo, con i primi caldi ho desistito
purtroppo è liscio come appena segato non da segni che sta callando, è ferma , anche se è verde fino al bordo del taglio
boh. Sugli olmi ho fatto numerosi tagli simili e ricacciavano in continuazione senza mastice o altre precauzioni

Montani Angelo

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 22.04.15
Località : Cisterna di Latina

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Olmo capitozzato

Messaggio Da boba74 il Mar Mag 10, 2016 2:13 pm

Ma oltre alla capitozzatura hai anche rinvasato o espiantato? Cioè, rispetto all'anno scorso hai toccato in qualche modo le radici? Perchè se la pianta fosse in salute e ben ambientata mi aspetterei cacciate quasi immediate, o comunque nei tempi "primaverili", diverso se invece l'avessi anche rinvasato, perchè in tal caso potrebbe anche volerci un po' di tempo (pur essendo vivo) prima che apra le gemme...

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.

avatar
boba74

Messaggi : 463
Data d'iscrizione : 09.01.15
Località : Ferrara

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Olmo capitozzato

Messaggio Da Montani Angelo il Mar Mag 10, 2016 2:37 pm

boba74 ha scritto:Ma oltre alla capitozzatura hai anche rinvasato o espiantato? Cioè, rispetto all'anno scorso hai toccato in qualche modo le radici? Perchè se la pianta fosse in salute e ben ambientata mi aspetterei cacciate quasi immediate, o comunque nei tempi "primaverili", diverso se invece l'avessi anche rinvasato, perchè in tal caso potrebbe anche volerci un po' di tempo (pur essendo vivo) prima che apra le gemme...

mi stai dando una speranza,
prima l'ho capitozzato (in quanto il primo tratto di tronco seppur avendo una inclinazione interessante era cilindrico) , nello stesso momento ho fatto un falso rinvaso, l'ho trasferito da vaso bonsai a vaso di coltivazione con lo stesso mix di substrato molto drenante. Anzi in un primo momento avevo pensato addirittura di aver messo troppa pomice, perché in particolar modo nelle giornate ventilate asciugava troppo in fretta. Quindi ho dato una leggera spolverata di t.u. in superficie considerato che gli olmi gradiscono sempre un certo grado di umidità


Montani Angelo

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 22.04.15
Località : Cisterna di Latina

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Olmo capitozzato

Messaggio Da Tiger il Mar Mag 10, 2016 7:34 pm

Dove lo tieni adesso?
Probabilmente ricaccerà alla base o a metà del tronco,perchè tagliando a febbraio la parte apicale sarà morta.
Non conosco il progetto che hai in mente per la tua pianta, ma se intendevi capitozzare per creare una scopa rovesciata il periodo migliore era la primavera.

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1731
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 43
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Olmo capitozzato

Messaggio Da Forcellone il Mar Mag 10, 2016 9:39 pm

Vediamo il moncone cha e hai lasciato, forse sei stato troppo invasivo, no so. Ma se è ancora verde hai speranze. Non ho capito benissimo, ma se getta dal basso sta andando, ma forse non tira fuori dove vuoi tu. scratch
avatar
Forcellone

Messaggi : 2137
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Olmo capitozzato

Messaggio Da Montani Angelo il Mer Mag 11, 2016 8:11 am

credo che il problema sta nel fatto che ho tagliato troppo corto, forse non sono neanche 4/5 cm come dicevo ieri. La mia idea non era di fare una scopa rovesciata, ma tagliare corto per dare conicità. La pianta non sta pollonando, ha fatto un paio di getti ma non dal tronco. stamattina pioveva non ho potuto fare. ci provo domani ciao

Montani Angelo

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 22.04.15
Località : Cisterna di Latina

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Olmo capitozzato

Messaggio Da nicola76(decimo) il Mer Mag 11, 2016 9:15 am

Se ho capito bene la situazione io ho fatto lo stesso errore con un ligustro capitozzando a fine febbraio e confidando nella vitalità enorme della pianta non ho lasciato un ramo tiralinfa. ...risultato ho perso quasi tutto il tratto di tronco che avevo trattenuto e che volevo mantenere. ...però se il tuo olmo è ancora verde forse lo salvi ancora. ...

nicola76(decimo)

Messaggi : 427
Data d'iscrizione : 24.06.15
Età : 42
Località : Venezia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Olmo capitozzato

Messaggio Da Forcellone il Mer Mag 11, 2016 9:51 am

La capitozzatura "aggressiva" non è detto che riesca al 100% anche con piante vigorose. C'è sempre il rischio di insuccesso. Di solito si va per gradi senza rischiare lasciando un qualcosa che lavori. Se è ancora verde hai possibilità di nuove cacciate.
avatar
Forcellone

Messaggi : 2137
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Olmo capitozzato

Messaggio Da Montani Angelo il Mer Mag 11, 2016 9:57 am

Forcellone ha scritto:La capitozzatura "aggressiva" non è detto che riesca al 100% anche con piante vigorose. C'è sempre il rischio di insuccesso. Di solito si va per gradi senza rischiare lasciando un qualcosa che lavori. Se è ancora verde hai possibilità di nuove cacciate.

E' molto probabile che mi sia fidato troppo della forza degli olmi, che notoriamente non li ammazzi neanche se li prendi a morsi.
forse è plausibile pensare che in quella piccola porzione di tronco non ci fossero gemme dormienti. Quanto prima proverò ad imbustare
in nero.
Grazie ciao

Montani Angelo

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 22.04.15
Località : Cisterna di Latina

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Olmo capitozzato

Messaggio Da frantore il Mer Mag 11, 2016 10:28 am

A rigor di logica,  non si è trattato di "capitozzatura", ma visto che si è intervenuti a livello di colletto il termine più appropriato (mutuato dalla selvicoltura) in questo caso è "tramarratura".
avatar
frantore

Messaggi : 802
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Sardegna Centro-orientale

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Olmo capitozzato

Messaggio Da boba74 il Mer Mag 11, 2016 10:35 am

Concordo con Nicola: la capitozzatura del tronco fatta in febbraio secondo me non garantisce che l'olmo possa ricacciare direttamente dal tronco o comunque vicino al taglio, questo perchè in febbraio la linfa è di solito già in migrazione verso le gemme, per tanto può darsi che tagliando in quel momento elimini gran parte delle riserve della pianta, che già si preparava a germogliare. Invece facendo l'operazione in autunno, o comunque prima della fine dell'anno, la linfa è in gran parte concentrata verso la parte bassa del tronco e nelle radici... questa può essere una spiegazione, anche se non è detto sia "consigliabile" una capitozzatura invernale, perchè se poi fa molto freddo rischi comunque di esporre al gelo la zona del taglio, e non è detto quindi che poi ricacci ugualmente...

Ho notato anche (contrariamente a quanto molti sconsigliano) capitozzando ad esempio ai primi di giugno, ossia durante il culmine dell'attività vegetativa, le cacciate sono pressochè immediate...
Comunque la capitozzatura è sempre un terno al lotto, non c'è mai la certezza. Secondo me ha buone possibilità solo su piante in piena terra, prima dell'espianto, anzichè in piante già in vaso... in tal caso forse varrebbe la pena di farla gradualmente man mano che spuntano gemme dove interessa piuttosto che tagliare e sperare....

_________________
L'evoluzione c'entra. Sempre.

avatar
boba74

Messaggi : 463
Data d'iscrizione : 09.01.15
Località : Ferrara

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Olmo capitozzato

Messaggio Da Montani Angelo il Mer Mag 11, 2016 11:06 am

Grazie ne farò tesoro. Ma in questi casi è consigliabile imbustare?

Montani Angelo

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 22.04.15
Località : Cisterna di Latina

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Olmo capitozzato

Messaggio Da nicola76(decimo) il Mer Mag 11, 2016 12:26 pm

Per me si sei pratico con la tecnica.
Poi ci sono correnti di pensiero. ...dopo averne fatto ampio uso sia in attecchimento che in casi di difficoltà della pianta da un po' non la uso più se non proprio in casi di extrema ratio .
Preferisco usare altri sistemi...
Valuta anche altri pareri comunque!
Anche se essendo da febbraio che tiene botta può darsi benissimo che superi la crisi e vada per il meglio. ...una lotteria dei rigori eh!

nicola76(decimo)

Messaggi : 427
Data d'iscrizione : 24.06.15
Età : 42
Località : Venezia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Olmo capitozzato

Messaggio Da Dav86 il Mer Mag 11, 2016 1:13 pm

mi pare di capire che nonostante stiamo parlando di olmo....la capitozzatura è stata troppo bassa e la pianta forse sta "pensando" di ritirare la linfa e vegetare altrove.
a tutto c'è un limite, anche un olmo può ritirare la linfa Smile concordo con il discorso che questo tipo di capitozzatura, possibile solo su alcune essenze e non su altre (palmato esempio che seccherebbe un lungo tratto lasciando un moncone al 99%) andrebbe fatto a maggio-giugno nel pieno della spinta primaverile, discorso ben diverso dalle potature invernali.

la busta? la pianta a livello radicale è a posto, sta vegetando comunque anche se non dal taglio, a cosa serve la busta? in questo caso a niente....

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2274
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Olmo capitozzato

Messaggio Da Forcellone il Mer Mag 11, 2016 2:27 pm

Imbustare con il nero è comunque una tecnica molto indicata per le raccolte in un determinato periodo ecc. Il dopo è comunque un trauma e va fatto per gradi e ci sono sempre rischi nel riportare la pianta alla normalità. Magari serve a svegliare nuovi getti, poi quando la riporti alla norma, andando per gradi, la potresti comunque compromettere, è una fase delicata riportarla alla norma dopo un periodo importante di imbustamento. (Prima nero e se va si passa al trasparente).
Si dice che sono importanti una serie di prodotti per stimolare la pianta. Per cui considera anche questo, non so se hai il tutto o se hai già usato e stai usando qualcosa di specifico.

Non so cosa consigliarti. E' più facile prendere delle decisioni quando la pianta si conosce e magari si sbaglia anche in quel caso. (Ho un problemino con due glicini ed ho fatto le cose come sempre, 2 sono in crisi e 7 circa vanno alla grande, è il primo anno che mi capita una cosa simile, li coltivo dal seme da molti anni. Ho già deciso che per il futuro cambio metodo, il bello è ... che non sarà più come da "schede bonsai").
avatar
Forcellone

Messaggi : 2137
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Olmo capitozzato

Messaggio Da Montani Angelo il Gio Mag 12, 2016 9:50 am

Ciao ragazzi,
stamattina dopo tre giorni che non controllavo, sotto il diluvio ho potuto vedere una piccola gemma che faceva capolino dal legno vecchio, quindi sta partendo.
Anche se la gemma è spuntata parte bassa del taglio obliquo, non ha ritirato neanche un millimetro.
ciao a tutti





Montani Angelo

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 22.04.15
Località : Cisterna di Latina

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Olmo capitozzato

Messaggio Da nicola76(decimo) il Gio Mag 12, 2016 11:15 am

È ripartito a suon di massaggi!

nicola76(decimo)

Messaggi : 427
Data d'iscrizione : 24.06.15
Età : 42
Località : Venezia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Olmo capitozzato

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum