Che filo usare???

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Che filo usare???

Messaggio Da frantore il Lun Set 19, 2016 10:15 pm

Io parlavo di filo per bonsai, finora il filo d'alluminio che ho provato è colorato, marrone o nero.
Se poi il filo per bigiotteria sia ramato (o zincato o nichelato etc.) galvanicamente può anche darsi, ma credo proprio che costi di più.
avatar
frantore

Messaggi : 769
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Sardegna Centro-orientale

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che filo usare???

Messaggio Da Dav86 il Lun Set 19, 2016 10:36 pm

io uso l'alluminio grezzo, grigio, lo trovo molto migliore di quello nero o marrone, non so, forse è abitudine, costa anche qualcosina in meno!

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2093
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che filo usare???

Messaggio Da richiurci il Mar Set 20, 2016 12:16 am

dunque...sempre senza pretese di aver ragione ma in base all'esperienza...

L'alluminio ossidando diventa ossido di alluminio (allumina), biancastro, e si crea uno strato protettivo. Sul mio filo di alluminio non ho mai notato polverina bianca, quindi credo sia una lega particolare (es anticorodal) oppure è passivato in qualche modo (alodyne e dintorni)

Il rame ossida e diventa verderame... e anche se non ne ho leggevo che i fili in rame effettivamente ossidano.

Quindi... mi sembra strano che in bigiotteria usino alluminio ramato perchè quello strato di rame ossiderebbe.

Mistero...
avatar
richiurci

Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che filo usare???

Messaggio Da Giorgioc il Mar Set 20, 2016 8:55 am

Per quanto posso osservare empiricamente il filo di alluminio armato non è in un bagno di rame ma credo sia anodizzato. Certo mantiene il suo colore per lunghissimo tempo.
Sul rame. Il rame che mettiamo sui bonsai è cotto per dargli malleabilita'.
Il verderame non è ossido ma solfato

_________________
avatar
Giorgioc

Messaggi : 1290
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 55
Località : Montagnana (PD)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che filo usare???

Messaggio Da richiurci il Mar Set 20, 2016 9:36 am

hai ragione... comunque il rame ossida e gli ossidi sono nocivi.

I circuiti stampati hanno piste in rame e devono essere argentati e/o protetti con polimeri per evitare l'ossidazione.

Insomma... a parte la durezza maggiore dei fili in rame, un filo di alluminio "ramato" immagino lo si usi solo per il colore più gradevole, perchè secondo me non può essere rame nudo (con le sue proprietà anticrittogamiche)

E allora tanto vale tenersi l'alluminio nudo... oppure verniciato.

Ma magari mi sfugge qualche altro motivo per cercare l'alluminio ramato...
avatar
richiurci

Messaggi : 948
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che filo usare???

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum