Bonsai Olmo e talea Ficus

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Bonsai Olmo e talea Ficus

Messaggio Da Fraegege il Dom Apr 17, 2016 12:44 am

Ciao a tutti, vi presento il nostro Olmo appena acquistato:

https://redcdn.net/ihimg/a/img922/3739/SmvFHZ.jpg
https://redcdn.net/ihimg/a/img921/2990/wJYhNS.jpg

Su questa pianta spero di ricevere i consigli per il mantenimento, modellamento e miglioramento


Questa invece la talea di ficus presa da una pianta, messa in acqua a fare radicare e ora da qualche mese in terra:

https://redcdn.net/ihimg/a/img924/9519/KFtwcp.jpg
https://redcdn.net/ihimg/a/img924/8781/voETGE.jpg

Ci piacerebbe molto riuscire a farla diventare un bonsai, riusciremo? Grazie a voi speriamo di si

Fraegege

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 16.04.16
Località : Genova

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Bonsai Olmo e talea Ficus

Messaggio Da Giorgioc il Dom Apr 17, 2016 8:10 am

Per la coltivazione dell'Olmo troverete molte informazioni attraverso la funzione Cerca del forum.
Per ora sarà utile limitarsi ad una buona coltivazione che dia vigore alla pianta. Presupposto fondamentale prima di qualsiasi tecnica bonsaistica

_________________
avatar
Giorgioc

Messaggi : 1362
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 56
Località : Montagnana (PD)

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Bonsai Olmo e talea Ficus

Messaggio Da Tiger il Dom Apr 17, 2016 8:40 am

Aggiungo che nella sezione didattica potrete trovare le schede di coltivazione delle vostre piante. Non vanno seguite alla lettera ( molte sono le varianti) ma vogliono essere solo un punto di riferimento per avere un minimo di idea per muovere i primi passi nella coltivazione senza commettere grossolani errori.

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1702
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 43
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Bonsai Olmo e talea Ficus

Messaggio Da Fraegege il Dom Apr 17, 2016 2:58 pm

Grazie mille, per la talea invece come posso scoprire i passi da fare per creare un progetto?

Fraegege

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 16.04.16
Località : Genova

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Bonsai Olmo e talea Ficus

Messaggio Da leizer il Dom Apr 17, 2016 4:45 pm

prima deve radicare, per cui quest'anno nulla... poi deve crescere....
avatar
leizer

Messaggi : 565
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 30
Località : Udine

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Bonsai Olmo e talea Ficus

Messaggio Da Fraegege il Lun Apr 18, 2016 12:03 am

Ha radicato in acqua, poi trasferita in terra e tutte le foglie che ci sono le ha fatte dopo.....comunque ancora presto? Anche se le fa così grosse?

Fraegege

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 16.04.16
Località : Genova

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Bonsai Olmo e talea Ficus

Messaggio Da Giorgioc il Lun Apr 18, 2016 6:56 am

Pensare alla dimensione delle foglie direi che è decisamente prematuro per una talea.

_________________
avatar
Giorgioc

Messaggi : 1362
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 56
Località : Montagnana (PD)

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Bonsai Olmo e talea Ficus

Messaggio Da Fraegege il Lun Apr 18, 2016 9:54 am

Eh vedi la nostra ignoranza, quindi la lascio ancora crescere così com'è.........e quando potrò cominciare a fare qualcosa?

Fraegege

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 16.04.16
Località : Genova

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Bonsai Olmo e talea Ficus

Messaggio Da Giorgioc il Lun Apr 18, 2016 12:17 pm

All'incirca a settembre la talea dovrebbe essersi bene affrancata ed avere quindi un apparato radicale che la ancori bene al terreno.
A quel punto potrai (potrete?) avvolgere il fusto con un filo di alluminio e dare un poco di movimento. L'operazione con il ficus è particolarmente agevole in considerazione della sua flessibilità

_________________
avatar
Giorgioc

Messaggi : 1362
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 56
Località : Montagnana (PD)

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Bonsai Olmo e talea Ficus

Messaggio Da Fraegege il Mer Apr 20, 2016 12:43 am

Perfetto, sei stato più che esauriente, grazie mille!!!

Fraegege

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 16.04.16
Località : Genova

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Bonsai Olmo e talea Ficus

Messaggio Da Fraegege il Mar Mag 31, 2016 2:18 pm

La talea di ficus è partita per la tangente......prolifera a più non posso, a breve qualche foto

Fraegege

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 16.04.16
Località : Genova

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Bonsai Olmo e talea Ficus

Messaggio Da Fraegege il Mer Giu 08, 2016 10:55 pm



Fraegege

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 16.04.16
Località : Genova

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Bonsai Olmo e talea Ficus

Messaggio Da scarboc il Gio Giu 09, 2016 11:33 am

Cresce bene, bravi Wink

_________________
avatar
scarboc

Messaggi : 1575
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Bonsai Olmo e talea Ficus

Messaggio Da richiurci il Gio Giu 09, 2016 6:58 pm

mi sembra il solito benjamin.

Direi che se si allunga molto puoi cimare i rami superiori, cioè tagliare solo l'ultima fogliolina.
Così stimoli l'emissione di nuovi rami più bassi, e se non poti i rami bassi avrai subito un minimo di conicità del tronco.
avatar
richiurci

Messaggi : 1014
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 53
Località : Pessano (MI)

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Bonsai Olmo e talea Ficus

Messaggio Da Fraegege il Mar Apr 17, 2018 1:35 pm

Ciao buongiorno, purtroppo la mia talea a seguito di una mia errata potatura è morta. Al momento ne ho creata un'altra che ho lasciato crescere e ora si trova in questa condizione





Secondo voi ha già un'età lavorabile o è meglio attendere ancora un po'?
Grazie mille a tutti

Fraegege

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 16.04.16
Località : Genova

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Bonsai Olmo e talea Ficus

Messaggio Da Forcellone il Mer Apr 18, 2018 10:22 am

Cerchiamo di inquadrare la situazione....
Da quanto tempo la pianta si trova in quel vaso?
La coltivi sempre in casa tutto l'anno?
Cosa sai di bonsai? Coltivi dei bonsai o altre piante?
Conosci e hai i vari terricci che si usano "nel bonsai" per fare un corretto rinvaso?
avatar
Forcellone

Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Bonsai Olmo e talea Ficus

Messaggio Da Fraegege il Mer Apr 18, 2018 12:05 pm

Allora, ho staccato la talea, messa in acqua, ha fatto un sacco di radici e l'ho messa in questo vaso. Sarà circa un anno che sta li. E' in ufficio, sempre all'interno e su una finestra dove prende molta luce.

Io avevao provato due anni fa, ma come detto causa errata potatura la precedente mi aveva abbandonato, quindi ho sospeso il mio iniziale percorso nell'attesa di averne un'altra. So poco e niente se non quanto letto sui vari forum.

Ho un po' di piante verdi da interno che per fortuna facendo pochissimo stanno molto bene, ma coi bonsai non ho esperienza.

Ho letto un po' di info sui terricci ma non ne posseggo per ora.
Grazie mille

Fraegege

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 16.04.16
Località : Genova

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Bonsai Olmo e talea Ficus

Messaggio Da Dav86 il Mer Apr 18, 2018 12:43 pm

Tienila così...fidati Smile Il ficus benjamin non è resistente come il ficus microcarpa/retusa da coltivare a bonsai, molto meglio una pianta da interno così che abbellisce quell'angolo, magari puoi metterla in un bel vaso bonsai ma eviterei "lavorazioni" appunto. Limitati a potare i rami che diventano troppo lunghi man mano.

Se vuoi far bonsai devi coltivare piante ALL'ESTERNO...ci va il sole...la vigoria...ecc...

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2274
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Bonsai Olmo e talea Ficus

Messaggio Da Forcellone il Mer Apr 18, 2018 1:24 pm

Sai con precisione se è un benjamin o retusa? scratch
Tenendola dentro il colore e le misure delle foglie si possono confondere.
La differenza incide come dice Dav.

Io li coltivo entrambi e sono fuori, li riparo in inverno sotto una veranda o simile, in casa è differente e sono meno vigorosi e resistenti.

Comunque in un anno ormai le radici le dovrebbe avere fatte. I miei, se faccio una talea con una stagione mi riempiono il vaso di radici.

Per cui dovresti rinvasare in una vaso idoneo e terriccio migliore. Ma devi procurati il materiale e sapere cosa fare, nel forum ci sono delle guide per questo.

Una potata dipende da certe cose e cosa ci vuoi fare. Idea

In casi simili li filo subito per dare una sorta di forma, i rami dei miei crescono molto velocemente in una sola stagione, se aspetto troppo non li piego più.
Le piante già bonsai sono frenate e coltivate in modo differente, ho più tempo per fare correzioni.
avatar
Forcellone

Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Bonsai Olmo e talea Ficus

Messaggio Da Fraegege il Mer Apr 18, 2018 2:31 pm

Mi chiedevo, dato che arriva giugno, se fosse il caso già quest'anno di iniziare la procedura di rimpicciolimento delle foglie o se meglio aspettare l'anno prossimo

Fraegege

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 16.04.16
Località : Genova

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Bonsai Olmo e talea Ficus

Messaggio Da Forcellone il Mer Apr 18, 2018 2:52 pm

Non è un bonsai per il quale è importante ... (rimpicciolire le foglie Very Happy )

Devi prima fare una sorta di bonsai scratch .. e servono anni  Question .... poi ti preoccupi delle foglie. Wink

(La pianta per sopportare senza correre nessun rischio certi lavori deve stare in gran forma, anche per rimpicciolire le foglie. Non è solo un aspetto di togliere le foglie e via.... le nuove foglie saranno più piccole so se ci sono una serie di requisiti come il sole.)
avatar
Forcellone

Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Bonsai Olmo e talea Ficus

Messaggio Da Fraegege il Mer Apr 18, 2018 2:54 pm

Quindi ad oggi che fo?

Fraegege

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 16.04.16
Località : Genova

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Bonsai Olmo e talea Ficus

Messaggio Da Forcellone il Gio Apr 19, 2018 8:25 am

Forcellone ha scritto:
Sai con precisione se è un benjamin o retusa? scratch
..........

Per cui dovresti rinvasare in una vaso idoneo e terriccio migliore. Ma devi procurati il materiale e sapere cosa fare, nel forum ci sono delle guide per questo.
.....

[E' un "vizietto" dei principianti Very Happy ..... Tu chiedi ma non ci rispondi.... Noi la palla di vetro ancora non l'abbiamo. No ] Very Happy Very Happy Wink
[Con due sole parole "bonsaistiche", rinvasa e fila. Ma sono certo che non capiresti.]

Per adesso resto solo dell'idea detta sopra, almeno un rinvaso idoneo. (vaso ciotola e terriccio+drenante, nel forum ci sono le info.)
Di sicuro stara più in forma, ma servono altre tue info per completare le indicazioni.

(Finisco, le piante in casa non saranno mai come se coltiva all'aperto, ci si prova ma con i risultati che "vengono".)

Se mi sono perso qualche info scusa, riproviamo. Oggi ho ancora tanto sonno.... Sleep Sorry....
avatar
Forcellone

Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Bonsai Olmo e talea Ficus

Messaggio Da richiurci il Gio Apr 19, 2018 8:52 am

Fraegege, mi permetto di risponderti perchè ho "bonsai" molto simili, guarda i miei bonsai da ufficio tra i miei post.

Il tuo è un Benjamin, si riconosce dalle foglie appuntite in modo caratteristico.
Ho verificato che è la specie che sembra adattarsi meglio alla poca luce da interno, ma di contro non è il massimo rispetto agli altri ficus, mi sembra tenda a fare rami diritti e a ributtare meno indietro, insomma nel tempo tende ad "allungarsi" troppo.

NON defogliare, in interno non avrai mai foglie piccole. Quando inizia a emettere foglioline nuove in cima ai rami lasciane crescere almeno 2-3, poi SOLO sui rami troppo lunghi o in alto taglia l'ultima fogliolina per stimolare l'emissione (lenta) di rami nuovi bassi e di ramificazioni.

Puoi fare una leggera concimazione da aprile a ottobre. Per il rinvaso non c'è fretta, magari l'anno prossimo lo rinvasi in terriccio e pomice, potresti mettere una pietra appena sotto il tronco per avere negli anni un "bonsai su roccia" e renderlo più carino.

Non ti aspettare miracoli: se li lasci crescere in vasi grandi fanno tante foglie anche all'interno, ma se provi a impostarli come bonsai inevitabilmente ne rallenti la crescita.... quindi forse rinvasa l'anno prossimo in altro vaso più largo e aspetta almeno un paio di anni prima di pensare a impostare i rami.

avatar
richiurci

Messaggi : 1014
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 53
Località : Pessano (MI)

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Bonsai Olmo e talea Ficus

Messaggio Da Forcellone il Gio Apr 19, 2018 9:43 am

(Avete chiarito che è un Benjamin). Cool

(Premesso che coltivo vari ficus, anche il Benjamin). Wink
(Coltivare male in casa un Retusa può avvicinarsi a somigliare al Benjamin, parlo delle foglie. Il colore del tronco è differente, il retusa è più scuro e se tutto va bene tira fuori le radici aeree).
(Coltivare un qualsiasi ficus dandogli il giusto sole avrai le foglie già delle metà senza defogliare, idem internodi e compattezza, le foglie saranno più dure e colorate).

Benjamin, è uno dei Ficus meno indicati al bonsai anche il più delicato, se vuoi andare avanti con il tuo benjanim in questa fase deve crescere. Per far questo devi usare un vaso idoneo e terriccio idoneo. (ora vedi tu se iniziare da subito o tra un anno). scratch

Visto che dovrai dedicare del tempo a questa cosa, considera le cose dette sopra nei vari post, aggiungo che per avere un risultato "soddisfacente" comunque dovrai dare alla pianta aria, sole ecc., in casa o in ufficio è complicato, avrai sempre foglie sbiadite, grandi ed un aspetto "malaticcio". La pianta non la vedrai mai in forma e compatta come "dovrebbe", figuriamo poi applicare tecniche mirate al bonsai, tipo "Defogliare", questo è utile per vari aspetti, quello più conosciuto e diffuso è la riduzione delle foglie. Per fare in modo che funzioni la pianta deve stare al sole e avere un certo numero di luce naturale durante la giornata. In casa non riuscirai mai a fare questo, le foglie nuove saranno sempre grandi come gli internodi sempre lunghi. Questo è uno dei tanti inconvenienti.

Seguo e se serve sono qui. Wink
avatar
Forcellone

Messaggi : 2089
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Bonsai Olmo e talea Ficus

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum