biancospino

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

biancospino

Messaggio Da Muschio il Ven Apr 08, 2016 11:23 pm

salve.
oggi sono passato in un vivaio qui vicino dove non passavo sa un po, ed ho adocchiato un biancospino che mi è piaciuto a un prezzo secondo me interessante, che vorrei passare a prendere la prossima settimana..
innanzitutto vi chiedo un parere se volete, e visto che sono in tempo anche ragioni per cui non dovrei prenderlo..  
inoltre ci tenevo a sapere se ci sono problemi ad accorciare la pianta subito in vivaio per trasportarla piu' facilmente.. la foto non la riprende per intero, in alto c'e' anche qualche fiorellino Very Happy
o se meglio di no, qual'e' il periodo migliore per abbassarla senza creare scompensi?.. pensavo questa estate ma non saprei.
grazie


Muschio

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: biancospino

Messaggio Da Dav86 il Ven Apr 08, 2016 11:44 pm

non è male, se il prezzo è "da vivaio" e non magicamente da "prebonsai" allora prendilo!

se devi potare rami di 1-2 anni lo fai quando vuoi, metti poi mastice che il biancospino può infettarsi dai tagli.
se devi potare grossi rami legnosi aspetta il prossimo inverno.

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2194
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: biancospino

Messaggio Da Giorgioc il Sab Apr 09, 2016 6:24 am

Quoto Dav86
Aggiungo che il biancospino è una specie generosissima che caccia rami anche dal tronco e non avrai problemi in questo senso. 
Di contro questo esemplare è un poco dritto e cilindrico.
Ma se il prezzo è basso prendilo. Con una buona ramificazione ci costruisci un bel bonsai

_________________
avatar
Giorgioc

Messaggi : 1312
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 56
Località : Montagnana (PD)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: biancospino

Messaggio Da Stealbybonsai il Sab Apr 09, 2016 7:48 am

quoto sopra.... ma il tronchetto sulla sinistra ell'ultima foto parte dalla base?
avatar
Stealbybonsai

Messaggi : 746
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 23
Località : prov. Como

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: biancospino

Messaggio Da Muschio il Sab Apr 09, 2016 8:27 am

grazie dei consigli..
sono consapevole dei difetti, e' un po cilindrico e forse anche contorcono in un punto ma nel complesso mi piace..
il "tronco" di sinistra della seconda foto come si vede meglio nella prima, e' un ramo che parte già' a una certa altezza dal tronco non dalla base. l'altro dal lato opposto e' un pollone nato alla base del secondo tronco secco.
Il piede e' un po un mistero, sotto sara' un groviglio di fittoni , sopra, in questa pianta meno che negli altri due biancospini presenti,  ci sono un po di radici che partono alte da eliminare.

il dubbio sulla potatura dell'apice nasceva dal fatto che c'erano tre biancospini prelevati insieme e coltivati nella stessa posizione li , solo che questo con l'apice lasciato crescere, avendo una superficie fogliare complessiva molto maggiore aveva foglie nettamente piu' piccole rispetto agli altri due.  immagino che se fosse stato abbassato quest'inverno, riducendo il numero di gemme  avrebbe fatto foglie grandi come gli altri biancospini.

Muschio

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: biancospino

Messaggio Da Muschio il Sab Apr 09, 2016 8:56 am

a questo punto ne posto un altro sul quale  ero un po indeciso, purtroppo dalla foto non si vede molto...
Il prezzo e' lo stesso, forse questo e' anche un po meglio come pianta nel complesso anche se il primo mi ha colpito di più, probabilmente per motivi sbagliati, un po per la bellezza del fogliame, e un po perche' un eretto informale di questa taglia e' uno stile un po inflazionato tra le mie piante Wink
pianta molto piu' compatta e un po piu' conica, questo, a parte due i primi due o tre rami bassi da rivedere ,ha tutti i rami nei punti giusti con già' con un buon diametro, la base e' da scoprire perche' e' interrata e piena di radici alte, sembra comunque allargarsi un po sotto.

Muschio

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: biancospino

Messaggio Da Tiger il Sab Apr 09, 2016 4:06 pm

Così dalle foto ( che non è il massimo per capire com'è una pianta) questa pianta mi sembra meglio della prima .

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: biancospino

Messaggio Da Giorgioc il Sab Apr 09, 2016 7:23 pm

Molto meglio questa

_________________
avatar
Giorgioc

Messaggi : 1312
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 56
Località : Montagnana (PD)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: biancospino

Messaggio Da Giorgioc il Sab Apr 09, 2016 7:38 pm

E non guardare i rami nel 90% dei casi non saranno quelli con cui costruirai il bonsai.
Piuttosto se ci riesci cerca di capire cosa troverai nei cm sotto il terriccio

_________________
avatar
Giorgioc

Messaggi : 1312
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 56
Località : Montagnana (PD)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: biancospino

Messaggio Da Muschio il Sab Apr 09, 2016 8:53 pm

purtroppo e' un po impossibile mettermi li a scavare il terreno e' molto compatto e colmo di radici che avvolgono il colletto... di questa pianta mi preoccupa il gran numero di radici  da eliminare che magari scavando si rivelano vitali.. dalla foto sono abbastanza visibili
i rami si sono in genere l'ultima cosa che vedo, ma guardandola dal vivo in questo caso mi sembra una pianta con una ramificazione già' abbastanza piu' avanti rispetto allo stato delle radici, se poi si dovesse allungare  troppo il primo tratto di tronco dopo il rinvaso ci sono sempre pronti i primi rami che tornerebbero utili.
E' che in quel vivaio sono anni che credo non facciano un rinvaso o ne fanno col contagocce.. e' un vivaio un po lasciato a se stesso che non e' piu' l'attività' principale del proprietario.. c'erano cadaveri tra i bancali dall'anno scorso Rolling Eyes

Muschio

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: biancospino

Messaggio Da nicola76(decimo) il Sab Apr 09, 2016 10:09 pm

Anche per me più promettente questo!... Dubito fortemente che i normali vivai pratichino dei rinvasi...a rigor di logica non potrebbero starci dentro con i costi di manodopera e nemmeno dietro alle piante per quantità.
Una volta zollata e invasata la pianta... via andare (si spera) e va' benissimo così a mio personale parere.
Diversamente vai a visitare un vivaio bonsai e solitamente ti trovi subito ad un bivio o trivio...
A- Bonsai a destinazione commerciale zelkove  ,serisse ,pepe ficus e compagnia gestite nei rinvasi (classici vasetti blu smaltati) da ragazzi stagionali ad andatura tipo catena di montaggio...se il vivaio tratta grandi quantità di piante
B-Bonsai non a destinazione commerciale seguiti da personale esperto e qualificato per così dire (uno bravo davvero non di rado un maestro che cura le piante  e fa da trait d' union tra l 'ingresso del bonsai al suo vivaio e l'acquirente)
C-Bonsai addirittura "prodotti " o quantomeno seguiti per molto tempo dopo l'importazione dal suddetto maestro .
Costi ,soddisfazione e gran pacche sulle spalle dovrebbero seguire l'ordine in teoria! Wink

nicola76(decimo)

Messaggi : 425
Data d'iscrizione : 24.06.15
Età : 41
Località : Venezia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: biancospino

Messaggio Da scarboc il Sab Apr 09, 2016 10:22 pm

Però se posso dire...quelle radiciazze sollevate e staccate dalla base non sono mica tanto belle; e quindi lì c'è un bel lavoro da fare con il piede, perchè se tiene quelle radici si dovrebbe eliminare la parte sotto, mentre se le elimina deve stare attento che non si sia ormai formata una zona controconica...

_________________
avatar
scarboc

Messaggi : 1575
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: biancospino

Messaggio Da Muschio il Sab Apr 09, 2016 10:53 pm

io quelle radici contavo di eliminarle e in caso non fosse possibile di margottare come ultima soluzione, ma non di utilizzarle.. l'incognita del piede e' il piu' grosso punto a sfavore di questa pianta che mi ha fatto propendere un po piu' verso l'altra.



Ultima modifica di Muschio il Dom Apr 10, 2016 10:48 pm, modificato 1 volta

Muschio

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: biancospino

Messaggio Da scarboc il Dom Apr 10, 2016 8:49 am

Le radici le puoi eliminare ma avranno inevitabilmente attirato linfa in quel punto del tronco, mentre sotto non si sa...a me è capitato con un ginkgo che avevo messo in un vaso alto, purtroppo sotto le radicione il tronco si stringeva, e la zona di emissione delle radici aveva fatto un bozzo inestetico davvero bruttino.
Quando le vedrai dal vivo deciderai tu, facci sapere.

_________________
avatar
scarboc

Messaggi : 1575
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: biancospino

Messaggio Da Muschio il Dom Apr 10, 2016 9:38 am

hai ragione non avevo pensato a questa eventualità', sicuramente devo rivederla molto meglio..
a memoria ricordo  alla base tendeva ad allargarsi sotto anche se non molto..
le radici, anche se in foto sembra il contrario, partono ad altezze diverse andando verso il basso e non tutte alla stessa altezza, questo potrebbe essere un punto a favore per evitare la situazione e il difetto che descrivi..

Muschio

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: biancospino

Messaggio Da scarboc il Dom Apr 10, 2016 10:03 am

Ah beh allora è un altro discorso. In effetti una foto bidimensionale dà un unico punto di vista, dovresti proprio rivederla e valutarla dal vivo; se le radici partono da altezze diverse c'è davvero la possibilità che sotto ci sia un bel piedone Smile

_________________
avatar
scarboc

Messaggi : 1575
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: biancospino

Messaggio Da Muschio il Mer Apr 27, 2016 10:39 pm

dopo qualche settimana sono tornato e ho preso quello piu' piccolo pur con l'incognita del nebari.
guardandola meglio pero' pensavo che le radici piu' superficiali potrebbero essere utilizzate come futuro nebari..  sono già' disposte piu' o meno bene tranne per un quarto scarso del tronco in cui sono assenti... dalle dimensioni credo comunque siano abbastanza vitali per la pianta..  
mi chiedevo se potessi fare qualcosa quest'anno, se fare una specie di margotta tra le radici per stimolarne di nuove può' essere una buona idea , o se e' meglio procurarmi un paio di piantine per provare eventualmente innesti di radici quando andrò' a rinvasare il prossimo anno ..
grazie

Muschio

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: biancospino

Messaggio Da Giorgioc il Mer Apr 27, 2016 11:58 pm

Mmmhhh. . Innesto di radici sul biancospino...
Ho provato una volta e fallito. La specie non produce molto callo cicatriziale per cui devi essere estremamente preciso nella realizzazione

_________________
avatar
Giorgioc

Messaggi : 1312
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 56
Località : Montagnana (PD)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: biancospino

Messaggio Da Muschio il Gio Apr 28, 2016 1:54 pm

grazie per la dritta, buono a sapersi... quando rinvasero' e vedro' cosa c'è sotto avro' una visione piu' chiara..
avendo la possibilità' di proteggerlo in una piccola serra in un balcone interno dove non batte mai il sole ne un filo di vento, con temperature invernali medie minime di 5-10gradi posso rinvasare in autunno o e' meglio l'anno prossimo?
considerando anche che il terreno e' un blocco di cemento e he quindi non sara' un rinvaso molto "delicato".

Muschio

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: biancospino

Messaggio Da Giorgioc il Gio Apr 28, 2016 2:41 pm

Le principali controindicazioni al trapianto autunnale sono:
Il lungo periodo il cui le radici tagliate con ferite non rimarginate rimangono esposte al freddo.
Se si è  in grado di non esporre al freddo ( serra o altro), il problema è  superato. E poi tu sei di Roma. ...
La cicatrizzazione delle ferite alle radici può essere poi aiutata rinvasato presto in autunno, non appena le foglie cambiano colore

_________________
avatar
Giorgioc

Messaggi : 1312
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 56
Località : Montagnana (PD)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: biancospino

Messaggio Da frantore il Gio Apr 28, 2016 2:49 pm

Giorgioc ha scritto:Le principali controindicazioni al trapianto autunnale sono:
Il lungo periodo il cui le radici tagliate con ferite non rimarginate rimangono esposte al freddo.
Se si è  in grado di non esporre al freddo ( serra o altro), il problema è  superato. E poi tu sei di Roma. ...
La cicatrizzazione delle ferite alle radici può essere poi aiutata rinvasato presto in autunno, non appena le foglie cambiano colore
Quoto al...110 % Shocked Laughing
teoricamente il rinvaso in autunno è il migliore, ma poi bisogna vedere la specie ed il clima in cui ci si trova.
In questo caso...vale quanto detto.
avatar
frantore

Messaggi : 790
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Sardegna Centro-orientale

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: biancospino

Messaggio Da testudo il Gio Apr 28, 2016 6:20 pm

Muschio io avrei scelto la prima pianta, ma io ho la fissa per le forme slanciate Wink
Poi intravedo pure uno shari...insomma mi sembra molto più ricca di dettagli, non trovi? Cool

testudo

Messaggi : 182
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Napoli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: biancospino

Messaggio Da Muschio il Gio Apr 28, 2016 8:02 pm

diciamo che entrambe hanno pregi e difetti e non e' stata una scelta facile, ero ancora indeciso anche quando sono ritornato a vederle Very Happy ..
quella che ho preso mi e' sembrata migliore stando ai canoni bonsai, mentre l'altra ha qualcosa che non saprei definire.. direi che ha piu' carattere e personalita', e' una pianta un po piu' particolare..
se il secondo tronco fosse stato vivo avrebbe guadagnato qualche punto in piu', ma , alla fine a far pendere l'ago della bilancia verso la piu' piccola sono state le dimensioni.. io coltivo in balcone e una pianta simile e' abbastanza impegnativa da tenere, probabilmente se avessi un giardino avrei scelto l'altra Rolling Eyes

Muschio

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: biancospino

Messaggio Da Muschio il Dom Mag 08, 2016 12:40 pm

la pianta sta cacciando come una matta , era stata fatta una potatura (verde) al vivaio  i giorni successivi in cui avevo mostrato interesse..
mi domandavo se e quando potessi procedere a una defogliazione parziale, mirata' principalmente a  far luce all'interno  oltre che a rimpicciolire le foglie.. per una potatura  e riordinata della ramificazione aspetterò' l'inverno per avere una visione un po piu' chiara della struttura


Ultima modifica di Muschio il Dom Mag 08, 2016 8:29 pm, modificato 1 volta

Muschio

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: biancospino

Messaggio Da Dav86 il Dom Mag 08, 2016 1:06 pm

quando vuoi, puoi farla benissimo in tutti i mesi "attivi", ancor meglio non eliminare la foglia completamente ma sagomarla con le forbici lasciandone solo pochi cm così proprio la pianta non accusa nemmeno la mancanza di una foglia totale da quel nodo.

volendo puoi anche potare rami di piccolo diametro, non succede nulla, non aprire grossi tagli ecco...che il caldo favorisce i funghi e i batteri.

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2194
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: biancospino

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum