Terriccio universale (non adatto ai deboli di cuore)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Terriccio universale (non adatto ai deboli di cuore)

Messaggio Da cosisal il Lun Feb 22, 2016 10:32 am

Ciao ragazzi,
le immagini che stiamo per trasmettere possono urtare la sensibilità di qualcuno, prima di andare avanti prendete del plasil  Laughing  Laughing  Laughing





Oggi mi sono messo a lavare e setacciare un pò di vecchia pomice che avevo, poca roba nemmeno 2 litri di pomice, che avevo miscelato con una manciata di terriccio universale...
Ecco il risultato di quello che si può trovare nei terricci economici..



Faccio il resoconto di quello che è possibile trovare

  • Pezzi di vetro
  • Cellophan a straccetti
  • Pezzi di plastica
  • Gusci di conchiglie
  • Trucioli di alluminio
  • Ceramica
  • ecc...


Se pensate alla quantità di immondizia sul totale del terriccio, c'è da vomitare...
Ho voluto condividere perchè molto spesso si parla di terricci economici pieni di schifezze, ma un'immagine vale più di mille parole...

In conclusione, non è che le vostre piante secchino per colpa di un pezzo di plastica piuttosto che di vetro...è che se uno va a comprare terriccio, il minimo che si aspetta è appunto del terriccio...e questo secondo me la dice molto lunga anche sul modo in cui viene prodotto...

Diffidate gente...diffidate Very Happy
avatar
cosisal

Messaggi : 856
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terriccio universale (non adatto ai deboli di cuore)

Messaggio Da Stevebonsai il Lun Feb 22, 2016 11:11 am

affraid affraid affraid affraid affraid

Meglio il buon terriccio del compost allora.....
avatar
Stevebonsai

Messaggi : 601
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 22
Località : prov. Como

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terriccio universale (non adatto ai deboli di cuore)

Messaggio Da Dav86 il Lun Feb 22, 2016 12:51 pm

Meglio NO TERRICCIO Smile con i bonsai.
ottimo il terriccio di qualità (poche marche sono di qualità) o il compost o la terra di bosco per le piante da orto o aiuole.

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 1897
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terriccio universale (non adatto ai deboli di cuore)

Messaggio Da Dav86 il Lun Feb 22, 2016 12:52 pm

ora provo a seminare qualcosa in un sacco dell'immondizia......magari è un buon terriccio Mad Mad Mad

tanto è arte no? eheheh arte moderna?

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 1897
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terriccio universale (non adatto ai deboli di cuore)

Messaggio Da cosisal il Lun Feb 22, 2016 1:14 pm

Dav86 ha scritto:Meglio NO TERRICCIO Smile con i bonsai.
Dav non concordo su questa affermazione, perchè molto dipende da dove si coltivano i bonsai...
Conosco tutti i vantaggi dell'inerte ma posso garantirti che qui da me è veramente complicato gestire l'inerte, ovviamente molto dipende dalle essenze, ma in generale una parte (non propriamente micro) di organico è vitale per le piante, considerato che in estate l'inerte 100% si asciuga dopo 10 minuti e le piante non fanno nemmeno in tempo a prendere l'acqua..
se poi ci aggiungiamo che la temperatura non scende mai sotto lo zero...ma nemmeno ci si avvicina durante l'anno...nn c'è l'esigenza di terreni fortemente drenanti..ed un pò di CSC in più non fa male di sicuro..

Quindi TERRICCIO SI con i bonsai...ma di quello buono Wink Wink Wink
avatar
cosisal

Messaggi : 856
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terriccio universale (non adatto ai deboli di cuore)

Messaggio Da stormymonday il Lun Feb 22, 2016 1:47 pm

Probabilmente è dovuto a quei coglioni che buttano quello che non dovrebbero nel bidone dell'umido...
Io non mi farei troppi problemi, se si tratta di piante in coltivazione direi che un bel cazzomene ci sta tutto...
Ovviamente il discorso cambia se si tratta di un bonsai "finito"...
avatar
stormymonday

Messaggi : 241
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Prov. Ferrara

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terriccio universale (non adatto ai deboli di cuore)

Messaggio Da Dav86 il Lun Feb 22, 2016 2:00 pm

cosisal ha scritto:
Dav86 ha scritto:Meglio NO TERRICCIO Smile con i bonsai.
Dav non concordo su questa affermazione, perchè molto dipende da dove si coltivano i bonsai...
Conosco tutti i vantaggi dell'inerte ma posso garantirti che qui da me è veramente complicato gestire l'inerte, ovviamente molto dipende dalle essenze, ma in generale una parte (non propriamente micro) di organico è vitale per le piante, considerato che in estate l'inerte 100% si asciuga dopo 10 minuti e le piante non fanno nemmeno in tempo a prendere l'acqua..
se poi ci aggiungiamo che la temperatura non scende mai sotto lo zero...ma nemmeno ci si avvicina durante l'anno...nn c'è l'esigenza di terreni fortemente drenanti..ed un pò di CSC in più non fa male di sicuro..

Quindi TERRICCIO SI con i bonsai...ma di quello buono Wink Wink Wink


il discorso pratico/funzionale delle innaffiature posso capirlo nei climi mediterranei....anche se l'umidità la garantisce anche la pomice negli strati profondi del vaso (e dei granuli), il discorso della fertilità è superfluo se si usa un bel piano di concimazioni e integrazioni con prodotti organici (tipo acidi umici o batteri della rizosfera o altro).
però associare: TERRICCIO = NECESSITA' PER LA PIANTA = SALUTE DELLA PIANTA è assolutamente fuorviante nella coltivazione bonsai, purtroppo è un retaggio delle esperienze di coltivazione dei decenni passati...sui libri leggi ancora sabbia...torba....poi le tecniche e gli studi si sono evoluti...

ognuno usi ciò con cui si trova bene e che funziona con risultati EVIDENTI sulle proprie piante, l'importante è conoscere le strade percorribili prima di scegliere la più adatta e provarne anche di nuove insomma Smile
(io ho degli esperimenti con variabili quantità di terra argillosa o terricci vari o torbe....voglio capire negli anni cosa cambia veramente)

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 1897
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terriccio universale (non adatto ai deboli di cuore)

Messaggio Da cosisal il Lun Feb 22, 2016 2:39 pm

nono sia ben chiaro non ho mica detto che sia di necessità per la pianta, ma è un ottimo metodo per tenerle in vita con oltre 40 gradi di temperatura..purtroppo soprattutto in italia abbiamo differenze climatiche veramente enormi e non si possono coltivare le piante tutte allo stesso modo...sarebbe sciocco e da talebani..infatti io non so ancora cosa sia il marciume radicale immagino per via del clima..

sto facendo anche io vari test anche come te con terra argillosa..ma solo in ottica di mantenimento delle piante non certo perchè mi piaccia
avatar
cosisal

Messaggi : 856
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terriccio universale (non adatto ai deboli di cuore)

Messaggio Da scarboc il Lun Feb 22, 2016 3:36 pm

Cosi m'hai fatto morire Laughing Laughing Laughing
Comunque anch'io la penso come te, per me il terriccio è abbastanza indispensabile con alcune piante, non potrei farne a meno.
Ultimamente sto sperimentando con successo quello per prati erbosi che è addizionato con sabbia silicea, ottimo, sciolto e fa il suo sporco lavoro.

_________________
avatar
scarboc

Messaggi : 1540
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terriccio universale (non adatto ai deboli di cuore)

Messaggio Da Stevebonsai il Lun Feb 22, 2016 3:43 pm

come percentuali ne uso al massimo il 30% sul totale...... comunque per una specie in particolare l'ho trovato indispensabile.... l'acero palmato..... questa estate ha fatto punte di 38 gradi da me a luglio... ( e per fortuna ero in montagna..... a 1500 metri 25 gradi Shocked Shocked Shocked )

Comunque dicevo.... acero palmato.... messo in pomice 70 e terriccio 30..... nonostante il caldo soffocante non ha perso le foglie come faceva negli anni passati....
avatar
Stevebonsai

Messaggi : 601
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 22
Località : prov. Como

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terriccio universale (non adatto ai deboli di cuore)

Messaggio Da Tiger il Lun Feb 22, 2016 7:38 pm

"Terriccio" prelevato da discarica!!! Shocked questo è quello che si vede, figuriamoci cosa potresti trovare con quello che non si vede!!!

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1445
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terriccio universale (non adatto ai deboli di cuore)

Messaggio Da francobet il Lun Feb 22, 2016 9:47 pm

Come dico sempre, si deve vedere cosa viene indicato nel sacco del terreno.
Questo sicuramente a una percentuale di compost....non comportato, cone relativi problemi che si possono immaginare.
Io, quel po' di materiale organico che uso, e' humus di lombrico certo ( di n allevamento di un amico ) e torba neutra ottima (compo ) assolutamente prima di materiale proveniente da compost..

_________________


avatar
francobet

Messaggi : 1274
Data d'iscrizione : 11.01.15
Età : 56
Località : Serramazzoni ( MO )

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terriccio universale (non adatto ai deboli di cuore)

Messaggio Da francobet il Lun Feb 22, 2016 9:49 pm

Non oso pensare a cose uscirebbe a far analizzare chimicamente il terreno di cosinal.....

_________________


avatar
francobet

Messaggi : 1274
Data d'iscrizione : 11.01.15
Età : 56
Località : Serramazzoni ( MO )

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terriccio universale (non adatto ai deboli di cuore)

Messaggio Da cosisal il Lun Feb 22, 2016 10:02 pm

no Franco non ci pensare...senò stanotte non dormi Very Happy
avatar
cosisal

Messaggi : 856
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Lecce - Bari

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terriccio universale (non adatto ai deboli di cuore)

Messaggio Da Forcellone il Mar Feb 23, 2016 9:53 am

Effettivamente ho usato varie marche di T.U. anche economiche, non ho mai trovato nulla del genere......

Usate quello che più vi garba ma considerata come coltivate e cosa usate, altrimenti proteste avere anche problemi con terricci al TOP.
Per i giardini verticali si usa il TNT ed altre cosette e le piante crescono bene. Non usano terra, pomice e simili.
avatar
Forcellone

Messaggi : 1463
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terriccio universale (non adatto ai deboli di cuore)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum