Boschetto fai da te

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Boschetto fai da te

Messaggio Da LILLO il Mar Gen 12, 2016 6:40 pm

[img][/img]

Devo dire la verità non volevo metterlo nel forum ma appena l'ho visto l'ho dovuto fotografare , quando (con richiurci) ho scritto in alcuni post che tutte le piante possono essere bonsai , di questo sono ancora convinto, ciò non significa però che si può prendere un sottovaso (neanche un vaso!) senza buchi di drenaggio ,tanto a che servono !, piazzarci delle tuie (mi pare che siano tuie occidentalis mah!) da un euro l'una con muschio e non so cos'altro che poi sono mezze secche e magari spacciarlo per un "boschetto di conifere" . Secondo me a tutto cè un limite Razz
Evidentemente nel mondo ci sono persone che pensano che è così che si fanno i bonsai , bello vero ? Suspect

LILLO

Messaggi : 182
Data d'iscrizione : 09.11.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Boschetto fai da te

Messaggio Da Giorgioc il Mar Gen 12, 2016 7:35 pm

Perché  non hai messo il post nella sezione "i nostri lavori"?
Se vuoi lo sposto lì.

_________________
avatar
Giorgioc

Messaggi : 1290
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 55
Località : Montagnana (PD)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Boschetto fai da te

Messaggio Da Giorgioc il Mar Gen 12, 2016 7:36 pm

Direi che si potrebbe trattare di Chamaecyparis pisifera. Ti sembra possibile?

_________________
avatar
Giorgioc

Messaggi : 1290
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 55
Località : Montagnana (PD)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Boschetto fai da te

Messaggio Da Dav86 il Mar Gen 12, 2016 7:43 pm

quasi tutte le SPECIE/ESSENZE legnose possono essere coltivate "bonsai", sarebbe più corretto dire.

prima di parlare di BONSAI ci vogliono un bel po' di anni di coltivazione con proporzioni adeguate tra vaso, rami, tronco...

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2093
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Boschetto fai da te

Messaggio Da Giorgioc il Mar Gen 12, 2016 9:00 pm

Anche io non sono convinto che ogni pianta in vaso sia un bonsai.
Sono convinto che tutti noi bonsaisti di qualunque livello in comune abbiamo il fatto di essere affascinati dagli alberi, soprattutto da quelli vetusti e maestosi, che con le loro forme raccontano i lunghi anni trascorsi nell'ambiente dove vivono.
E questo a mio avviso dovrebbe rappresentare un bonsai: un vecchio albero.
nei kanji Bon e sai c'e ben più del significato letterale Vaso + albero che a volte ci viene raccontato.
La parte "albero" in realtà contiene anche il simbolo del Tagliare, che può essere tradotto in "coltivato con arte".
La parte "vaso" per come è scritta, contiene un significato più simile a "vassoio" che potrebbe essere tradotto in Vaso basso.
Bonsai quindi significa Piccolo albero coltivato con arte e con cura in un vaso basso, simile ad un vassoio.
Poi chiaramente e certamente ciascuno può fare ciò che vuole, ma il semplice utilizzo del termine giapponese Bonsai "obbliga" ad attenersi ad alcune "regole". In caso contrario, se uno vuole "fregarsene", può farlo, ma magari chiami la sua pianta in altro modo, non Bonsai.

_________________
avatar
Giorgioc

Messaggi : 1290
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 55
Località : Montagnana (PD)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Boschetto fai da te

Messaggio Da Gigio il Mar Gen 12, 2016 11:29 pm

Concordo con Giorgio e Dav! Un bonsai deve anche saper esprimere, a mio avviso, naturalezza e maestosità! Purtroppo, o forse per fortuna un bonsai si può definire tale quando raggiunge determinate caratteristiche, ottenute con anni di coltivazione!
avatar
Gigio

Messaggi : 565
Data d'iscrizione : 12.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Boschetto fai da te

Messaggio Da Forcellone il Mer Gen 13, 2016 9:14 am

Menomale che c'è Giorgio, è la prima volta che in un forum leggo una spiegazione chiara e sintetica sulla definizione del Bonsai. Ho provato in vari modi ma forse non ci sono mai riuscito, è colpa mia.

Possiamo fare tutto quello che volgiamo con le nostre piante, ma non  possiamo usare la parola bonsai se non ci sono tutte una serie di caratteristiche.
Agli occhi di un esperto si rischia solo di fare figuracce. Un esempio sul boschetto postato...

Molto carino e con piccole correzioni sarà ancora più simpatico e alla vista di molte persone è un bel boschetto bonsai. Ma alla vista di un esperto si vede che sono piante da pochi euro, un terriccio non idoneo "sano e soprattutto nel tempo corretto per una adeguata coltivazione", un vaso e un muschio non idoneo ecc... Un lavoretto da pochi euro e soprattutto da "pochi minuti" da realizzare con materiale reperibile ovunque. Il bonsai non è questo, per avere una certa estetica serve del tempo e conoscenza, per alcuni la conoscenza e soprattutto l'abilità sono difficili da capire per altri è innata dentro di loro.
(Quando dico serve del tempo, è perché le piante "alberi" in natura seguono un certo percosso "naturale" e con le tecniche legate al bonsai dobbiamo in un certo modo farle crescere sane e forti, ma porre dei "vincoli" bene precisi, non è una forzatura "o contro natura come spesso si legge in giro", va visto come "guidare" la crescita, anche in natura in certe condizioni si verificano dei "vincoli" vedi Araki. Penso che viviamo in un periodo dove si fa molto peggio alla natura e in tanti non dicono nulla). Embarassed

Mi piace molto questa parte di questa arte, ma purtroppo si dovrebbe fare a quattrocchi seduti in un bel salotto, va bene anche un bar.
avatar
Forcellone

Messaggi : 1698
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Boschetto fai da te

Messaggio Da LILLO il Mer Gen 13, 2016 7:18 pm

Giorgioc ha scritto:Perché  non hai messo il post nella sezione "i nostri lavori"?
Se vuoi lo sposto lì.




Fa come credi sia meglio , io non l'ho messa in quella sezione perchè penso che ce ne voglia una nuova chiamata : "i nostri lavori (di merda)" pale

Scusate l'espressione se vuoi bannami per un mese o più e fai bene . A parte scherzi ,io sono comunque ancora convinto che ogni essenza può diventare un bonsai ,anche l'erba del campo (forse mi spiego male a scrivere) . Secondo me una persona non esperta che inizia un suo percorso (vedi richiurci) a questo tipo di coltivazione ha pienamente diritto di prendere l'essenza che più gli aggrada , coltivarla e poi magari non risultare bellissima o perfetta , a patto che poi infine chi coltiva capisca quali errori sono stati commessi , quali sono le giuste tempistiche per rinvasi potature ecc.. e i canoni estetici . Ma per arrivare a capire con la propria testa tutto questo alla fine chi coltiva deve per forza di cose sperimentare per poi capire l'arte che vuole esprimere attraverso la sua pianta . Se io dovessi osservare la tua doverosa e comunque giustissima esegesi della parola bonsai , il boschetto (non esageriamo) che ho messo in foto sta in un vaso molto basso , più basso di un sottovaso ci può essere solo una lastra di roccia, quindi dovrebbe essere considerato un boschetto bonsai ma in realtà non è così , perchè il sottovaso non è un vaso , le piantine sono mezze secche e troppo giovani il terriccio non so neanche se cè , ciò significa che chi ha fatto quella cosa lì (non so neanche chi cavolo sia)pensa però di aver fatto un bonsai perchè ancora non ha capito bene o non ha pienamente compreso le famose regole di questo tipo d' arte colturale ma quando poi però le piantine moriranno (cioè domani) colui che l'ha fatte morire sarà forse spronato a fare meglio , magari seguendo le regole canoniche , fino poi ad arrivare al vero risultato ovvero un bonsai , o altrimenti rimarrà cane per sempre.


LILLO

Messaggi : 182
Data d'iscrizione : 09.11.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Boschetto fai da te

Messaggio Da Giorgioc il Mer Gen 13, 2016 8:35 pm

Non mi permetto mai infatti di giudicare o commentare negativamente chi si affaccia al bonsai, consapevole di avere molte cose da imparare e molta strada da fare.
Metto qualche puntino sulle i quando leggo i "me ne frego delle regole, io lo faccio così ".
E comunque un sottovaso non è  un vaso e 5 piantine messe lì  non sono un boschetto bonsai. Se ne parlerà tra qualche anno.
Se poi chi le coltiva è contento così, benissimo.

_________________
avatar
Giorgioc

Messaggi : 1290
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 55
Località : Montagnana (PD)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Boschetto fai da te

Messaggio Da scarboc il Mer Gen 13, 2016 10:33 pm

Giorgioc ha scritto:
Metto qualche puntino sulle i quando leggo i "me ne frego delle regole, io lo faccio così ".
Esatto, e i due pinetti senza drenaggio nel sottovaso non sono bonsai e non sono nemmeno degni del più bieco giardiniere.
Perchè chiunque di noi, maestro o principiante farebbe mai una cosa del genere se non inconsapevolmente; tutti qua abbiamo almeno il rispetto per le piante, e quelle della foto mi sembrano tanto quelle piante grasse con infilzati occhietti e barba a natale, o le echeverie pucciate nella vernice fucsia perchè così sono più decorative; quello non è nè giardinaggio nè bonsai, è bricolage da 4 soldi che sfrutta la carineria della composizione e l'"ignoranza" media del cliente che si vedrà morire le piante entro breve pensando che sia stata colpa sua.
Per la questione delle regole nei bonsai uno può anche non seguirle, il fatto è che sono quelle che ti aiutano ad ottenere una pianta credibile, a meno che non si sia nati imparati e si sappia già tutto.
Se poi con l'esperienza si arriva a certi livelli in cui si preferisce il terzo ramo messo davanti invece che dietro, si fa consapevolmente e cum grano salis, è una scelta che rispetto.

_________________
avatar
scarboc

Messaggi : 1573
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Boschetto fai da te

Messaggio Da LILLO il Gio Gen 14, 2016 6:43 pm

scarboc ha scritto: cum grano salis,


Anche io so un pò di latino ! " in omnia pericula tasta testicula " (non metto traduzione ,si dovrebbe capire)

Che non c'entra praticamente niente ma è solo così per ridere Laughing

A proposito che vuol dire cum grano salis ?

LILLO

Messaggi : 182
Data d'iscrizione : 09.11.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Boschetto fai da te

Messaggio Da scarboc il Gio Gen 14, 2016 7:18 pm

un po' di sale in zucca.

_________________
avatar
scarboc

Messaggi : 1573
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Boschetto fai da te

Messaggio Da Tiger il Gio Gen 14, 2016 7:22 pm

Letteralmente vuol dire: Con un grano di sale. Vorrebbe dire che: con poco e ragionando....

_________________
avatar
Tiger

Messaggi : 1574
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 42
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Boschetto fai da te

Messaggio Da LILLO il Sab Gen 16, 2016 6:01 pm

Che ignorantone che sono ! Embarassed

LILLO

Messaggi : 182
Data d'iscrizione : 09.11.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Boschetto fai da te

Messaggio Da scarboc il Dom Gen 17, 2016 10:41 am

Ma figurati, era solo un modo di dire...se ti elenco su un foglio abbastanza lungo le cose che non so io arriviamo agli estremi dell'universo conosciuto.

_________________
avatar
scarboc

Messaggi : 1573
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Boschetto fai da te

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum