A.A.A. SUISEKI

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Andare in basso

A.A.A. SUISEKI  - Pagina 3 Empty Re: A.A.A. SUISEKI

Messaggio Da scarboc il Dom Nov 22, 2015 8:56 am

Bellissimo il link che hai postato, ho visto anche come si fanno i piedini; mi vien voglia di farne uno solo per il gusto di farlo I love you

_________________
A.A.A. SUISEKI  - Pagina 3 Bi_sca10
scarboc
scarboc

Messaggi : 1658
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Torna in alto Andare in basso

A.A.A. SUISEKI  - Pagina 3 Empty Re: A.A.A. SUISEKI

Messaggio Da Tiger il Dom Nov 22, 2015 11:48 am

Affascinanti i suiseki, ma non m ne sono mai addentrato + di tanto in questo fantastico mondo.
Per diletto una volta sola sono andato a cercarne qualcuno e ne ho trovati 3.
Essendo completamente inesperto li ho portati a far vedere a l'eserto del mio club (Sergio Bassi) e uno mi ha detto che da 0 a 10 vale 0 un'altro vale 3 o 4 scarso e l'ultimo forse arriva ad un 6- Laughing Laughing Laughing .
Comunque mi ha incoraggiato a continuare e provare comunque a pulirli per imparare la tecnica.
A confronto dei sui suiseki non sono davvero niente!
Lui ha dei suiseki uno + bello di un'altro e ogni volta che li espone rimango affascinato.
Ultimamente in un'esposizione è arrivato secondo nella categoria "esposizione" con 4 o 5 ssuiseki (non ricordo bene).
Se trovo le foto le posterò.
Queste sono le 2 pietre che ho trovato e come si presentavano al momento della raccolta.
A.A.A. SUISEKI  - Pagina 3 111

A.A.A. SUISEKI  - Pagina 3 210

La terza quella dal valore pari a zero l'ho buttata Laughing Laughing Laughing

_________________
A.A.A. SUISEKI  - Pagina 3 Tizian10
Tiger
Tiger

Messaggi : 1828
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 45
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Torna in alto Andare in basso

A.A.A. SUISEKI  - Pagina 3 Empty Re: A.A.A. SUISEKI

Messaggio Da Tiger il Dom Nov 22, 2015 11:57 am

Ecco  ho trovato la foto di cui sopra parlavo:
Congresso AIAS Ottobre 2015
SECONDO PREMIO Categoria Espositori Multipli
"L'ultimo volo dello scarabeo"
A.A.A. SUISEKI  - Pagina 3 12120110

_________________
A.A.A. SUISEKI  - Pagina 3 Tizian10
Tiger
Tiger

Messaggi : 1828
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 45
Località : Montevarchi (Ar) (m.s.m 200)

Torna in alto Andare in basso

A.A.A. SUISEKI  - Pagina 3 Empty Re: A.A.A. SUISEKI

Messaggio Da scarboc il Dom Nov 22, 2015 1:58 pm

Una foto un po' più ravvicinata no eh? clown
Belle anche le tue di pietre Tiger, poi secondo me va anche a gusti e l'interpretazione è soggettiva; suppongo esistano dei parametri per giudicarle, ma poi serve sempre quella grande immaginazione.

_________________
A.A.A. SUISEKI  - Pagina 3 Bi_sca10
scarboc
scarboc

Messaggi : 1658
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Torna in alto Andare in basso

A.A.A. SUISEKI  - Pagina 3 Empty Re: A.A.A. SUISEKI

Messaggio Da LILLO il Mar Nov 24, 2015 1:10 pm

Senza immaginazione non si va da nessuna parte ; comunque non considerate il valore commerciale o il valore a punteggio quello vale 5 o 6 oppure addirittura non vale niente e poi se non sono presentati in un certo modo non va bene addirittura quelli ad isola presentati con vaso e sabbia prima dell'esposizione vorrebbero bagnati (mah!) godeteveli per quello che sono e come sono . E poi secondo me ha più senso esporli vicino ai bonsai che da soli ed è per questo che io non mi sono mai iscritto ad un club o associazioni perchè hanno delle regole che sono di una tristezza unica e poi va bè ogni tanto cè in mezzo anche un pò di commercio alla faccia dello spirito zen . Accontentiamoci di come siamo e di quello che facciamo senza strafare .

LILLO

Messaggi : 182
Data d'iscrizione : 09.11.15

Torna in alto Andare in basso

A.A.A. SUISEKI  - Pagina 3 Empty Re: A.A.A. SUISEKI

Messaggio Da Forcellone il Mar Nov 24, 2015 3:01 pm

LILLO ha scritto:....per questo che io non mi sono mai iscritto ad un club o associazioni perchè hanno delle regole che sono di una tristezza unica .....

Very Happy Very Happy REGOLE Very Happy Very Happy

Finché si parla di "regole" non vedremo mai il bello del bonsai e di tutto quello che gli gira intorno.

Gli orientali non parlano di "regole", ma tengono ben presente una serie di aspetti estetici "importanti" per avere un risultato che regga un aspetto estetico mirato. (Ho cercato di riassumere con due parole Embarassed )

Poi ci sono anche le eccezioni dove un errore "alla nostra regola" può fare anche la differenza e diventare un punto di attrazione come addirittura metterlo in primo piano se è il caso.

Se nel Bonsai come nel Suiseki ci fossero delle vere "regole" avremmo un solo Bonsai e un solo Suiseki ecc..

PS: è anche vero che alcuni maestri famosi considerano il bonsai in un determinato modo e solo alcune essenze sono degne di questo nome.
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2577
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

A.A.A. SUISEKI  - Pagina 3 Empty Re: A.A.A. SUISEKI

Messaggio Da scarboc il Mar Nov 24, 2015 5:10 pm

Oh ma qua siamo un sito di ammutinati: niente formule nè regole, cos'è questa storia?
Benvenuti nel sito Bonsai Pirati Italia pirat Cool

_________________
A.A.A. SUISEKI  - Pagina 3 Bi_sca10
scarboc
scarboc

Messaggi : 1658
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Torna in alto Andare in basso

A.A.A. SUISEKI  - Pagina 3 Empty Re: A.A.A. SUISEKI

Messaggio Da LILLO il Mar Nov 24, 2015 5:52 pm

Allora attenzione facciamo chiarezza : l'abc del bonsai se così vogliamo chiamarlo bisogna comunque conoscerlo ed è giusto . Però è anche vero che un bonsai se non ha il tronco conico non significa che non sia un bonsai o che faccia schifo . Poi ognuno chiaramente interpreta come vuole io per dire in natura aceri con il tronco conico e la chioma triangolare non ne ho mai visti forse gli abeti . L'importante è la salute della pianta e che per noi sia gradevole nella forma poi se piace ad altri tanto meglio . Per quanto riguarda i suiseki non ho mai capito perchè vengano tenuti separati dal mondo bonsai solo in rari casi si vedono insieme . E poi va bè ci sarebbero altre duemila cose che mi danno fastidio come ad esempio le gare o le competizioni con premiazioni tristi con il piattino di ceramica dove chi arriva prima è bravo e di tutti gli altri chi se ne frega per non parlare poi delle dimostrazioni con pubblico silente (perchè se no sono guai ) dove in quarto d'ora o in un oretta si prendono piante da vivaio si fa un bel disegnino si lavorano e il bonsai è bello che pronto mi sono sempre chiesto perchè non si fa vedere come piuttosto si può allestire un semenzaio o come tenere una pianta in salute o come si può comporre un buon substrato che forse sarebbe più utile specialmente a chi inizia . Queste sono solo alcune delle cose che io personalmente evito come la peste ma questo solo è perchè io non mi ci rispecchio e personalmente da certe cose sono lontano anni luce , ma ciò non significa che non ho regole o che sono un ammutinato è solo che ho un modo di pensare diverso tutto qui . Siete liberissimi di insultarmi. Però l'idea del Bonsai pirata non sarebbe male !

LILLO

Messaggi : 182
Data d'iscrizione : 09.11.15

Torna in alto Andare in basso

A.A.A. SUISEKI  - Pagina 3 Empty Re: A.A.A. SUISEKI

Messaggio Da scarboc il Mar Nov 24, 2015 6:47 pm

Ma infatti la mia era una battuta; le linee guida sono sicuramente indispensabili ma questo non ci impedisce di apprezzare anche quelle piante che non rispettano i canoni classici del bonsaismo. Ed anche i bonsaisti esperti che partecipano a questo forum hanno, oltre a quelli più classici, anche dei bonsai pirati e li hanno pure postati, perchè più che la forma comprendono ed apprezzano l'essenza di una determinata pianta e noi con loro.
E secondo la mia modestissima opinione è questa la filosofia giusta; quindi condivido il tuo pensiero.

_________________
A.A.A. SUISEKI  - Pagina 3 Bi_sca10
scarboc
scarboc

Messaggi : 1658
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Torna in alto Andare in basso

A.A.A. SUISEKI  - Pagina 3 Empty Re: A.A.A. SUISEKI

Messaggio Da LILLO il Mar Nov 24, 2015 8:36 pm

Bè poi a proposito di bonsai pirati se così vogliamo chiamarli io ho un lillà a fiore bianco (syringa vulgaris) e un glicine che sto educando senza quei canoni estetici giapponesi ma che si avvicinano di più all'educazione della scuola cinese diciamo (o almeno secondo me ) e che sono poco ortodossi sia dal punto di vista della forma e delle proporzioni ma che a me danno tanta soddisfazione in quanto a me piace tantissimo uscire dagli schemi li ho con me in vaso dall'anno 2000 e per me sono impareggiabili , ma qualsiasi bonsaista che sta alle regole  me li criticherebbe senza pietà sotto tutti i punti di vista . Perchè oltretutto io penso che più ci si avvicina ai canoni imposti più i bonsai rischiano di diventare tutti uguali (un pò come lo sono i giapponesi ) anche quelli magari molto belli , io sono invece per l'individualità e l'originalità ! afro afro afro afro afro afro afro


Ultima modifica di LILLO il Mar Nov 24, 2015 8:39 pm, modificato 1 volta

LILLO

Messaggi : 182
Data d'iscrizione : 09.11.15

Torna in alto Andare in basso

A.A.A. SUISEKI  - Pagina 3 Empty Re: A.A.A. SUISEKI

Messaggio Da Forcellone il Mar Nov 24, 2015 8:38 pm

Mi piaceva fare solo una piccola precisazione, spesso ho provato nei forum ma non ci sono mai riuscito, sarò io poco capace o forse vedo le cose con altre prospettive...... il modo di fare bonsai fuori dal paese di origine sconfina con il nostro modo di "ragionare".

E' errato per gli orientali parlare di regole.
E' giustissimo cercare di seguire dei "punti fissi" per avere un risultato che sia di tutto rispetto.

Il fatto di avere nel più breve tempo possibile un bonsai con dei requisiti che fanno pensare a chi l'osserva che sia vecchio, bello, proporzionato ecc ecc ecc...... tanto altro.... E' legato alla cura di tutto, non si dovrebbe trascurare nulla, tutto quello che entra nel disegno deve essere curato.

Ma non ci sono regole fisse al 100%. Solo noi Europei ci fissiamo mille regole.

Prendiamo l'esempio del "tronco conico".......
- nel bonsai è perfetto per certi risultati.
- ma è anche vero che se cerchiamo in rete bonsai che non hanno questa caratteristica troviamo dei capolavori. Possiamo fare altri esempi di "regole" e vedrete che troviamo capolavori di bonsai che le smentiscono.....
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2577
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

A.A.A. SUISEKI  - Pagina 3 Empty Re: A.A.A. SUISEKI

Messaggio Da LILLO il Mar Nov 24, 2015 8:43 pm

Esatto ! condivido ed è per quello che io sono fatto così . viva L'originalità .

LILLO

Messaggi : 182
Data d'iscrizione : 09.11.15

Torna in alto Andare in basso

A.A.A. SUISEKI  - Pagina 3 Empty Re: A.A.A. SUISEKI

Messaggio Da Forcellone il Mar Nov 24, 2015 9:34 pm

Trovo che il bonsai si possa imparare in vari modi e nel tempo, poi ci sono le persone più o meno portate, come tutte le cose.
(Ci sarebbero un mondo di cose da dire, ma nei forum si finisce per fare discussioni sterili, già dato. E' anche vero che molte piante indicate come BONSAI, non lo sono).

Occhio, bisogna fare attenzione, (sono interessato ad arte forme di arte da molti anni, i canoni estetici sono importanti per avere certi risultati, non solo nel bonsai..... ma non ci dovrebbero essere delle "regole",... per me non ci sono. Poi ogni uno è liberissimo di vederla come meglio crede, ci sono anche libri del bonsai impostati solo con formule matematiche........ se non le rispetti sei fuori. Very Happy )
Poi ci sono molte altre cose da dire.... ma non è possibile per scritto, è lungo il discorso, ma uno scambio di pareri non penso possa far problemi.

Ho cercato tra le mie carte, ti posto questo questa spiegazione delle regole che ho trovato molto interessante e condivido, è presa da un testo che si trova in rete, è indicato l'autore.
Non è legge, altrimenti fissiamo altre regole. Very Happy
Poi ci sono personaggi illustri del bonsai che sostengono altro, per cui è inutile affrontare certi discorsi Very Happy :
__________________________________________________________________
La frase “regole del bonsai” è una pessima terminologia. Questa disgraziata definizione è, per molti di coloro che si auto-proclamano entusiasti del bonsai innovativo, probabilmente responsabile del basso livello di intendimento dei principi fondamentali del bonsai. Le regole del bonsai non sono altro che alcune convenzioni artistiche che migliorano e semplificano un’immagine che l’artista vuole trasmettere ad altri come bella, espressiva ed evocativa (N. Lenz, 2002).
E’ importante che si capisca questa distinzione: le “regole” dell’arte sono guide per come comunicare, non cosa comunicare. Queste regole non sono altro che riferimenti ai fondamenti dell’arte applicati all’arte dei bonsai, nulla più. Queste regole non sono state inventate dai Giapponesi, né sono riportate in un qualche tomo rilegato in ferro. Cerchiamo di stare lontani da questo stupido termine.
___________________________________________________
Forcellone
Forcellone

Messaggi : 2577
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Torna in alto Andare in basso

A.A.A. SUISEKI  - Pagina 3 Empty Re: A.A.A. SUISEKI

Messaggio Da LILLO il Lun Nov 30, 2015 1:03 pm

BRAVISSIMO ! Cool

LILLO

Messaggi : 182
Data d'iscrizione : 09.11.15

Torna in alto Andare in basso

A.A.A. SUISEKI  - Pagina 3 Empty Re: A.A.A. SUISEKI

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum