La principessa Shishi

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La principessa Shishi

Messaggio Da richiurci il Ven Ott 30, 2015 12:22 pm

Ve la presento, anche se per ora è poco presentabile... Embarassed

Non ho resistito, sono passato in un vivaio di soli aceri vicino casa e mi sono portato a casa un Shishigashira.

Scelta obbligata perchè i Desohio non erano adatti a bonsai, troppo alti. Comunque è una delle varietà consigliate per le foglie piccole e i colori interessanti.

Eccola qui !






Vabbe' mi hanno già fatto notare che non è granchè ...

Quindi in primavera mi hanno consigliato margotta alta sul tronco troppo lungo, e l'anno successivo margotta in basso per eliminare l'innesto.

Ma.. ogni scarrafone è bello a papà suo... spero di tirarne fuori con calma qualcosa di decente!
avatar
richiurci

Messaggi : 959
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La principessa Shishi

Messaggio Da Muschio il Ven Ott 30, 2015 6:01 pm

potresti farne tre piante e fare un piccolo bosco, a volte e' il modo migliore per valorizzare piante non proprio bellissime Very Happy
p.s. magari e' la foto ma non ha un bel colorito Rolling Eyes

Muschio

Messaggi : 515
Data d'iscrizione : 18.01.15
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La principessa Shishi

Messaggio Da Dav86 il Ven Ott 30, 2015 8:34 pm

mm...bosco di un acero "cultivar"....non è molto credibile anche se nessuno ci vieta di provare.

io metterei in un vaso grande e lascerei crescere fino a formare almeno un tronco cortecciato, poi si vedrà...margottando la parte sopra ovviamente

_________________
avatar
Dav86

Messaggi : 2113
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La principessa Shishi

Messaggio Da Giorgioc il Ven Ott 30, 2015 11:25 pm

Sono d'accordo con Dav. Necessaria la margotta alta per eliminare l'innesto. Poi far crescere ma controllato altrimenti esce un palo

_________________
avatar
Giorgioc

Messaggi : 1290
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 55
Località : Montagnana (PD)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La principessa Shishi

Messaggio Da richiurci il Sab Ott 31, 2015 1:13 am

grazie a tutti.

Per il colorito un po' è la foto (era pomeriggio ed è partito il flash) un po' stava già virando ai colori autunnali.

Ora è tardi poi magari metto un paio di ipotesi su come opererei dall'anno prossimo.

Sono sfinito da una serata in EXPO, buonanotte!
avatar
richiurci

Messaggi : 959
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La principessa Shishi

Messaggio Da MirkoB il Sab Ott 31, 2015 9:45 am

Senza foglie si valuterà molto meglio... comunque io trovo molto interessante il rametto minore per un eventuale prostrato/inclinato
avatar
MirkoB

Messaggi : 469
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 26
Località : San Mauro Torinese

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La principessa Shishi

Messaggio Da richiurci il Dom Nov 01, 2015 1:42 am

Aggiornamento un po' angosciante...

Messa su mensola esposta a SUD, in queste sere la temperatura è scesa e forse era umido, ma insomma quando oggi l'ho presa per guardarla aveva foglie secche in alto e molto polverose a toccarle.


Forse è oidio? Sono soggetti gli aceri?

Questo è l'aspetto attuale, in effetti alcune foglie non hanno un bel colorito, altre mi sembrano normali foto in fase autunnale


Che dite devo trattare o oramai non ha senso e basterà ripulire bene tronco e terriccio dalle spore?

Inoltre questo è il terriccio. Avendo in mente in primavera la margotta, dovrò rinvasare comunque o no?
avatar
richiurci

Messaggi : 959
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La principessa Shishi

Messaggio Da scarboc il Dom Nov 01, 2015 8:23 am

Massì un po' di oidio in questo periodo è normale, ce l'ho anch'io su una rosa.
Niente trattamenti, fai magari una passata di rame prima del risveglio e dopo che avrà aperto per bene tutte le foglie.
Il rinvaso mi sembra ad'obbligo.

_________________
avatar
scarboc

Messaggi : 1575
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La principessa Shishi

Messaggio Da MirkoB il Dom Nov 01, 2015 10:13 am

Quoto scarboc, oidio in questa fase non vuol dire più nulla. Disinfetta rami e fusto quando sarà spoglia
avatar
MirkoB

Messaggi : 469
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 26
Località : San Mauro Torinese

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La principessa Shishi

Messaggio Da richiurci il Dom Nov 01, 2015 12:33 pm

ok, mi date qualche indicazione di prodotto buono e magari reperibile anche online? E7o link a discussione inerente... sono pigro Embarassed
avatar
richiurci

Messaggi : 959
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La principessa Shishi

Messaggio Da scarboc il Dom Nov 01, 2015 1:24 pm

Ma guarda che vai nei brico normali e lo trovi, magari con il nome di "poltiglia bordolese", è il verderame che si da normalmente alle viti e agli alberi da frutta.

_________________
avatar
scarboc

Messaggi : 1575
Data d'iscrizione : 10.01.15
Località : provincia di Cremona

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La principessa Shishi

Messaggio Da richiurci il Dom Nov 01, 2015 1:29 pm

ok grazie Embarassed
avatar
richiurci

Messaggi : 959
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La principessa Shishi

Messaggio Da MirkoB il Dom Nov 01, 2015 5:07 pm

Si per i trattamenti invernali i *comuni* rameici vanno benissimo.
avatar
MirkoB

Messaggi : 469
Data d'iscrizione : 13.01.15
Età : 26
Località : San Mauro Torinese

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La principessa Shishi

Messaggio Da richiurci il Dom Nov 08, 2015 5:33 pm

ecco le 4 viste:





in attesa della ripresa...
avatar
richiurci

Messaggi : 959
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La principessa Shishi

Messaggio Da richiurci il Dom Feb 14, 2016 7:31 pm

oggi prima del risveglio ho dato una mano di solfato rameico (mi sembra c'è scritto così), a pennello.

Soluzione mediamente densa, in pratica sembrava avessi verniciato la pianta. E' eccessivo così? Può far danni? Devo rimuoverlo?

Per ora con pochi rami è stato semplice, ma il modo normale per darlo è a spruzzo?

Grazie per eventuali risposte!
avatar
richiurci

Messaggi : 959
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La principessa Shishi

Messaggio Da Giorgioc il Dom Feb 14, 2016 8:32 pm

"soluzione mediamente densa" è un pochino generico per stabilire se il tuo trattamento è appropriato o eccessivo.
Potresti essere un po' più preciso?

_________________
avatar
Giorgioc

Messaggi : 1290
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 55
Località : Montagnana (PD)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La principessa Shishi

Messaggio Da frantore il Dom Feb 14, 2016 8:41 pm

Vuoi dire proprio solfato di rame, quello in cristalli azzurri? o poltiglia bordolese già pronta? perchè nel primo caso può essere fitotossico.
avatar
frantore

Messaggi : 774
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Sardegna Centro-orientale

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La principessa Shishi

Messaggio Da richiurci il Dom Feb 14, 2016 10:54 pm

la scatola riporta zolfo ramato. E' una polverina, cristalli azzurri chiari o verdini..scusate ma coi colori tenui sono un po' daltonico.

Dosi ovviamente a spanne e alte, perchè quelle consigliate dicono un misurino per 10 o più litri e io ho fatto pochi cc...

Prima era cremosa, l'ho diluito di più ed era liquida, ma comunque col pennello aderiva bene e quindi ha lasciato una batina uniforme sulla pianta, che seccando è diventata una patina polverosa biancastra.

Ditemi come si procede, es per esempio lavarla via dopo qualche giorno, o alla schiusura delle gemme, o lasciarla li...
avatar
richiurci

Messaggi : 959
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La principessa Shishi

Messaggio Da Giorgioc il Lun Feb 15, 2016 6:06 am

Solfato rameico, zolfo ramato.  Boh?
Preparato  con metodo e diluizione spanno metrica. ..
Non ci siamo.
I prodotti fitosanitari non vanno impiegati con leggerezza e creatività. 
Oltretutto rischi effetti fitotossici sulla pianta.
Se fosse mio avvolgerei nel cellophane il vaso per evitare gocciolamenti nel terriccio e cercherei di lavare via l'eccesso di prodotto da tronco e rami.

_________________
avatar
Giorgioc

Messaggi : 1290
Data d'iscrizione : 09.01.15
Età : 55
Località : Montagnana (PD)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La principessa Shishi

Messaggio Da frantore il Lun Feb 15, 2016 8:24 am

Zolfo ramato, meno pericoloso, può anche avere una certa azione contro le cocciniglie...
però la prossima volta chiedi prima se non conosci prodotti e i loro effetti sulle diverse specie.
avatar
frantore

Messaggi : 774
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Sardegna Centro-orientale

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La principessa Shishi

Messaggio Da richiurci il Lun Feb 15, 2016 9:26 am

Eh..linfatti avevo chiesto e probabilmente capito male. Avevo comprato il prodotto e poi scoperto che avevo già una confezione di anni fa, sempre "zolfo ramato"

Ma insomma non è il verderame di cui parlavate?

@giorgioC: ok, passerò un pennello bagnato per toglierlo via. Per come l'ho dato e quanto è piccola la pianta non è difficile toglierlo senza farlo finire nel terreno.

Comunque la confezione riporta "antifungino", e la pianta è ancora totalmente dormiente, quindi non credo possa aver fatto danni.

Grazie!
avatar
richiurci

Messaggi : 959
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La principessa Shishi

Messaggio Da frantore il Lun Feb 15, 2016 9:41 am

Il "verderame" classico è la poltiglia bordolese, a base di solfato di rame.
Poi molti altri prodotti a base di rame (e persino acuprici) venivano colorati appositamente di verde o azzurro, per "distinguerli" visivamente da quelli a base di zolfo.
Lo zolfo ramato è una buona miscela dei due principi attivi.
Tranquillo, non credo ci saranno conseguenze, hai agito non su parti in vegetazione.
avatar
frantore

Messaggi : 774
Data d'iscrizione : 12.01.15
Località : Sardegna Centro-orientale

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La principessa Shishi

Messaggio Da richiurci il Lun Feb 15, 2016 9:45 am

fiuuu meno male...grazie per la precisazione Very Happy
avatar
richiurci

Messaggi : 959
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La principessa Shishi

Messaggio Da Forcellone il Lun Feb 15, 2016 1:01 pm

richiurci sei fantastico!!!!

Ma non puoi postare una foto del prodotto, la confezione? Così capiamo cosa hai usato con sicurezza.
Anche della situazione attuale della pianta, sono curioso di vedere una cero azzurro/verde. Scherzo, mi serviva per capire quanto prodotto hai dato +o-.

Consiglio di usare i prodotti in genere se servono, leggete come si usano e il dosaggio, non sono cose da sottovalutare come ti hanno già detto.
avatar
Forcellone

Messaggi : 1730
Data d'iscrizione : 13.01.15
Località : Pomezia/Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La principessa Shishi

Messaggio Da richiurci il Lun Feb 15, 2016 1:31 pm

abbiate pietà Embarassed

Sto passando un periodo molto incasinato, da anni, e non scherzo... faccio tante cose ma male, mi dimentico tutto, quando mi decido è tardi e vado di fretta.

Vabbe' quando l'ho dato era già sera, e quando rientrerò a casa dal lavoro lo sarà di nuovo quindi le foto vengono maluccio ma ci provo, messo memorino sul cellulare per ricordarmi Wink

Riguardo il dosaggio, se ricordo bene diceva 1 misurino (allegato alla confezione) per 12l di acqua, e quindi ovviamente ho fatto ad occhio, avrò messo 1/4 di misurino per 1/4 di litro. Molto a spanne...10 volte di più, ma dandolo a pennello ho dato veramente poco prodotto, il resto l'ho buttato.

Insomma nessun gocciolamento e nessuna evaporazione di acqua con concentrazione di prodotto. E solo su legno o gemme chiuse.

Ma sono l'unico a dare un prodotto così col pennellino? Ammetterete almeno un certo affetto verso i miei sgorbi Very Happy
avatar
richiurci

Messaggi : 959
Data d'iscrizione : 12.01.15
Età : 52
Località : Pessano (MI)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La principessa Shishi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum